Condizioni di viaggio

Condizioni di viaggio in vigore dal 31.03.2019.

1. DEFINIZIONI Cosa significano alcune espressioni menzionate in queste condizioni?

Leggendo questo documento, si dovrà intendere ciò che segue:
"Noi", "il nostro/ la nostra/ i nostri/ le nostre" significa S.C. Blue Air Aviation S.A. indirizzo: 42-44 Sos. Bucuresti-Ploiesti, Bucharest 1, Romania - Baneasa Business & Technology Park, Building A, 3&4 floor; Tax reg. no. 31525574; società rumena che fornisce servizi di trasporto aereo low-cost.

"Lei / Voi", "il vostro/ la vostra/ i vostri/ le vostre" significa qualsiasi persona tranne i membri dell’equipaggio, trasportata o che sarà trasportata con l’aereo e che si trova in possesso di un Biglietto Elettronico (Vedere anche la definizione del "Passeggero").

"BMS ",”0B” rappresenta il codice di identificazione della compagnia Blue Air.

"Segmento di viaggio/volo" -un viaggio su una tratta, cioè la partenza od un ritorno (per esempio Bucharest-Roma ).

Itinerario rappresenta il biglietto elettronico acquistato per un passeggero (può includere uno o più segmenti di viaggio ).

"AGENTE AUTORIZZATO" rappresenta un agente di vendite scelto da noi per rappresentarci nella vendita dei nostri servizi di trasporto aereo.

“ALTA STAGIONE”: 15 Giu 2019 – 29 Set 2019; 15 Dic 2019 – 15 Gen 2020; 04 Apr 2020 – 03 Mag 2020; 13 Giu 2020 – 27 Set 2020;

 

“BASSA STAGIONE”: 30 Set 2019 – 14 Dic 2019; 16 Gen 2020 – 03 Apr 2020; 04 Mag 2020 – 12 Giu 2020; 28 Set 2020 – 24 Ott 2020;



"BAGAGLIO" significa i vestiti ed altri beni personali di cui il passeggero può aver bisogno durante il viaggio. Se non specificato altrove, questo termine indica tanto il bagaglio a mano che quello della stiva.

"BAGAGLIO DI STIVA" e quello che entra nella custodia della compagnia dal momento della consegna fino alla destinazione finale, per il quale si rilascia un’etichetta di identificazione. Il bagaglio di stiva include qualsiasi oggetto pesato, etichettato e portato nella stiva dell’aereo.

"ETICHETTA DI IDENTIFICAZIONE DEL BAGAGLIO" rappresenta un documento rilasciato solo per l’identificazione del bagaglio della stiva.

"Compagnia" rappresenta una compagnia aerea, diversa dalla nostra.

"BAGAGLIO A MANO o DI CABINA" rappresenta il bagaglio che i passeggeri possono portare con loro a bordo dell’aereo, per i quali sono responsabili.

"BLOCCO TARIFFA" è un servizio che consente ai passeggeri di bloccare la tariffa per il volo selezionato per un periodo di 48 ore

"CHECK-IN" rappresenta il tempo necessario per la verifica dei documenti di viaggio, per etichettare il bagaglio di stiva e per l’emissione / la consegna della carta d’imbarco (Boarding Pass).

"CONDIZIONI CONTRATTUALI" rappresentano le disposizioni contenute da o ricevute insieme al Biglietto Elettronico, identificate come tali e che includono anche questi Termini e Condizioni di Trasporto.

"CONVENZIONE" rappresenta qualsiasi degli strumenti seguenti: Convenzione per l’Unificazione di alcune Regole relative al Trasporto Aereo Internazionale, sottoscritta a Varsavia il 12 ottobre 1929 (abbreviata sin d’ora come “Convenzione di Varsavia”);
Convenzione di Varsavia ammendata ad Aia il 28 settembre 1955;
Convenzione di Varsavia ammendata dal Protocollo Addizionale n. 2 di Montreal (1975);
Convenzione di Varsavia ammendata ad Aia e dal Protocollo Addizionale n. 2 di Montreal (1975);
Convenzione di Varsavia ammendata ad Aia e dal Protocollo Addizionale n. 4 di Montreal (1975);
Convenzione supplementare di Guadalajara (1961);
Convenzione di Montreal (1999);
Regolamento (CE) n. 261/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'11 febbraio 2004;
Regolamento (CE) n. 2111/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'14.12.2005;
Regolamento (CE) n. 2027/97 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'09.10.1997;

REGOLAMENTO (CE) n. 1107/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO


"COUPON" rappresenta un Coupon Elettronico che dà al passeggero il diritto di viaggiare sul percorso iscritto sul coupon.


"DANNI" significa la morte o la lesione di un passeggero, la perdita o il furto del bagaglio dalla stiva, la mancanza dal suo contenuto od altro genere di danno relativo al trasporto o agli altri nostri servizi secondari.

"DATI PERSONALI" significa qualsiasi informazione relativa ad una persona fisica identificata oppure identificabile ("l'interessato"); una persona fisica identificabile è una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare facendo riferimento ad un identificativo (ad esempio: cognome, numero di identificazione, dati di localizzazione, identificativo online) oppure facendo riferimento ad uno o più elementi specifici, propri alla sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

"TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI" significa qualsiasi operazione o un insieme di operazioni eseguite sui dati personali oppure sui set di dati personali, con o senza l'uso di mezzi automatizzati, quali la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, l’archiviazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’utilizzo, la divulgazione tramite trasmissione, diffusione oppure la messa a disposizione in qualsiasi altro modo, l’allineamento oppure la combinazione, la restrizione, la cancellazione oppure la distruzione dei dati personali.

"GIORNI" sono i giorni calendari. Per la notificazione, il giorno in cui essa viene fatta non si conta. Per la determinazione della validità del Biglietto Elettronico si prende in calcolo il giorno di inizio del viaggio.

"LEGISLAZIONE C.E." rappresenta la legislazione del Consiglio Europeo 2027/97 relativa alla responsabilità della compagnia aerea in caso di incidenti.

"EURO" rappresenta la valuta adottata dalla Comunità Europea ai sensi degli Articoli 207 e 209 del Trattato di Roma.

"COUPON ELETTRONICO" rappresenta un coupon di volo rilasciato in modo elettronico od altro documento esistente nella nostra basa dei dati.

"BIGLIETTO ELETTRONICO" rappresenta l’itinerario iscritto da noi o per nostro conto nei Coupon Elettronici. Esso contiene il nome del passeggero, il percorso su cui viaggerà, il numero del volo, la data, tariffa, tasse, ecc.

"CODICE DI PRENOTAZIONE" o ID rappresenta il codice numerico formato da più cifre che Lei o l’agente autorizzato ha ottenuto alla fine dell’operazione di prenotazione/ vendita del biglietto elettronico. E valido solo per la Sua identificazione nel sistema di prenotazioni per il volo sollecitato.

"PACCHETTO DI SERVIZI" indica il numero totale di servizi presenti nel biglietto aereo.


"ECCEDENZA BAGAGLIO" significa il peso del bagaglio che supera il limite massimo ammesso iscritto nel biglietto di viaggio.

"FORZA MAGGIORE" significa le circostanze non abituali ed imprevedibili, che non possono essere controllate da Lei o da noi, di cui le conseguenze non potevamo evitare anche se avremmo preso tutte le misure di precauzione.

"PASSEGGERO" significa qualsiasi persona, salvi i membri dell’equipaggio, che sarà trasportata con un’aeronave e che si trova nel possesso di un Biglietto Elettronico (vedere anche la definizione di "Voi", "il vostro/ la vostra/ i vostri/ le vostre" ).

"INFANT" significa una persona con età compresa tra 0 e 24 mesi. Ad un infant non viene assegnato un posto nell’aereo ma bensì viaggerà nelle braccia dell’adulto. Un adulto può accompagnare un solo infant.

"MINORENNE NON ACCOMPAGNATO (UM)" rappresenta una persona con età compresa fra 6 e 13 anni incluso, che viaggia non accompagnata da un adulto. A partire dal 1 febbraio 2012, Blue Air riterrà come minorenne non accompagnato (UM) tutti i cittadini romeni di età compresa tra i 6 e 18 anni, che viaggiano non accompagnati da un adulto.

"COUPON DI VOLO" significa la parte del Biglietto Elettronico emesso da noi o per nostro conto che indica l’itinerario del viaggio e che entrerà in Suo possesso.

"SDR" significa Special Drawing Rights (Diritto Speciale di Prelievo), definito periodicamente dal Fondo Monetario Internazionale ed il valore equivalente in altre valute, pubblicato da Financial Times (Alla data della prima impressione del SDR, esso è pari a 1,2 USD o 1,17 EURO, 4,8102 RON).

"TARIFFA" rappresenta il costo e le tasse pubblicate da noi.

"PAGINA INTERNET" rappresenta le pagine internet www.blueairweb.com o www.blueair.ro oppure www.zboruri-ieftine.ro, messe alla vostra disposizione per poter fare le prenotazioni in linea.

"IMBARCO PRIORITARIO" indica un servizio in base al quale il passeggero che ha acquistato il servizio può imbarcarsi sull'aereo prima degli altri passeggeri, senza attendere in coda, avendo così l'ulteriore vantaggio di accedere comodamente al proprio posto e poter posizionare il bagaglio a mano all'interno della cabina, in una posizione comoda, e averlo a portata di mano.

"VETTORE AEREO CHE OPERA IL VOLO" è la società che effettua il volo;

"VETTORE AEREO CONTRAENTE" è la società attraverso la quale il passeggero ha acquistato il biglietto. Ciò è dimostrato dal nome o dal codice mostrato sul biglietto;

"CODE-SHARING" è un accordo di marketing in cui una compagnia aerea mette il suo codice designatore su un volo operato da un'altra compagnia aerea e vende biglietti per quel volo.

"VOLO CODE-SHARE" è il volo operato nel sistema di codesharing.

2. APPLICABILITA


2.1 CONDIZIONI GENERALI
Salvi i provvedimenti degli Articoli 2.2, 2.4 e 2.5, i Termini e le Condizioni di Trasporto si applicano solo al trasporto aereo di passeggeri e bagagli realizzato da noi e alle responsabilità che potremmo avere nei confronti di questo trasporto aereo. I Termini e le Condizioni di Trasporto iscritte sul Biglietto Elettronico, sui Coupon di Volo, sulle Etichette dei Bagagli o su altro documento di viaggio accettato da noi fanno parte da questi Termini e Condizioni di Trasporto.

2.2 OPERAZIONI CHARTER
Se il trasporto viene fatto in base ad un accordo charter, i Termini e le Condizioni di Trasporto si applicano se incorporate tramite riferimento o in altro modo nell’accordo charter o nel Biglietto Elettronico.

2.3 LEGISLAZIONE APPLICABILE
I Termini e le Condizioni di Trasporto si applicano solo se corrispondono alle nostre tariffe o alla legislazione vigente. Se alcuna disposizione dei Termini e delle Condizioni di Trasporto sarebbe invalida per causa delle regole vigenti, le altre disposizioni rimangono sempre valide.

2.4 DIRITTO DI PRECEDENZA
In caso d’inconseguenze tra i Termini e le Condizioni di Trasporto ed altri provvedimenti che potremo emettere in rapporto a tali soggetti, questi Termini e Condizioni di Trasporto avranno la precedenza.

2.5 MODIFICAZIONE DELLE CONDIZIONI
La Compagnia Blue Air si riserva il diritto di modificare i termini e le condizioni di viaggio, notificandole tramite la pubblicazione sul sito web nelle sezioni "Notizie" o "Condizioni di Viaggio".

3. BIGLIETTI


3.1 PROVVEDIMENTI GENERALI
3.1.1 Il Biglietto Elettronico, i Termini e le Condizioni di Trasporto, le Tariffe, le nostre Regole di Trasporto e le informazioni importanti esistenti sulla nostra pagina internet formano insieme i Termini e le Condizioni del Contratto di Trasporto stipulato fra noi e Lei.
3.1.2 Trasporteremo solo il passeggero che ha il nome riportato nel Biglietto Elettronico il quale è tenuto ad avere un atto di identità (carta d’identità o passaporto), secondo la destinazione, interna o all’estero.
3.1.3 Nessun Biglietto Elettronico è rimborsabile.
3.1.4 Lei è l'unico responsabile di verificare di aver ricevuto la conferma del pagamento e l'itinerario al email fornito, in caso contrario non esitate a contattarci. Non ci assumiamo alcuna responsabilità se vi presentati per un volo per il quale non avete ricevuto una conferma e, di conseguenza, vi e negato l’imbarco.

3.2 MODIFICAZIONE DEL BIGLIETTO
3.2.1 Il Biglietto Elettronico che avete acquistato è valido solo per il percorso iscritto, per il Passeggero di cui il nome è iscritto sul Biglietto, dal posto di partenza fino alla destinazione finale, alla data e per il volo specificati. Il prezzo pagato è basato sulle nostre tariffe ed è valido per il viaggio iscritto sul Biglietto Elettronico. Questa è una parte essenziale del nostro contratto con Lei.
La tariffa per il viaggio iscritto sul Biglietto Elettronici è soggetta alla modificazione dalla Blue Air prima dell’inizio del viaggio.
3.2.2 Se volete modificare i dati del viaggio, dovrà contattarci nel tempo giusto, ai sensi delle nostre Condizioni di Trasporto. Queste modificazioni possono portare ad un nuovo calcolo della tariffa e al pagamento di una penalità, secondo le condizioni di applicazione della tariffa. Lei avra’ la possibilità di accettare il nuovo prezzo o di mantenere il percorso iscritto inizialmente sul biglietto. Le regole di modificazione del Biglietto Elettronico sono dettagliate nelle Condizioni di Trasporto, da ritrovare sulla nostra pagina internet o possono essere inviate su richiesta.

Per cambiare la data di un biglietto acquistato durante una promozione, i passeggeri dovranno pagare anche la differenza di tariffa per il servizio acquistato con uno sconto durante la promozione.


3.3 DENOMINAZIONE E SEDE DELLA COMPAGNIA DI TRASPORTO
Il nostro nome può essere codificato BMS, 0B o in qualsiasi altro modo iscritto sul Biglietto Elettronico. L’indirizzo della nostra sede si trova alla fine di questi Termini e Condizioni di Trasporto. Tutta la corrispondenza, le notificazioni, ecc. saranno inviate all’indirizzo iscritto alla fine di questi Termini e Condizioni di Trasporto.

4. TARIFFE, TASSE E ALTRI ONERI

4.1 TARIFFE
Le tariffe si applicano solo per il trasporto dal punto di partenza fino al punto di destinazione. Le tariffe non includono i servizi di trasporto terrestre fino al / dall’aeroporto o fra gli aeroporti. La vostra tariffa sara’ calcolata ai sensi delle nostre Tariffe valide alla data del pagamento del Biglietto Elettronico per viaggiare alla data e sul percorso ivi specificati.

Le tre pacchetti di servizi offerte dal vettore aereo sono:

a) LIGHT*:

  • La tariffa più bassa disponibile per i voli selezionati;
  • Check-in gratuito in Aeroporto;
  • Check-in online gratuito disponibile a partire da 3 (tre) giorni prima della data di partenza;
  • 1 (uno) bagaglio a mano gratuito di max. 10 kg e dimensioni 55 cm x 40 cm x 20 cm.

*Per i voli domestici in Romania, il bagaglio da stiva (23 kg) è gratuito per i biglietti acquistati nel pacchetto Light.

b) CLASSIC:

  • La tariffa più bassa disponibile per i voli selezionati;
  • Check-in gratuito in Aeroporto;
  • Check-in online gratuito disponibile a partire da 7 (sette) giorni prima della data di partenza;
  • 1 (uno) bagaglio a mano gratuito di max. 10 kg e dimensioni 55 cm x 40 cm x 20 cm;
  • 1 (uno) piccolo bagaglio da stiva gratuito (BAG) di massimo 23 kg e dimensioni 100 cm x 80 cm x 30 cm;
  • sconto del 50% sulla tassa per la modifica della data o della tratta **;
  • La possibilità di selezionare gratuitamente il posto a sedere in aereo, ad eccezione della prima fila e dei posti con maggior spazio per le gambe (posti uscita di emergenza).

c) PREMIUM***:

  • La tariffa più bassa disponibile per i voli selezionati;
  • Check-in gratuito in Aeroporto;
  • Check-in online gratuito disponibile a partire da 30 (trenta) giorni prima della data di partenza;
  • 1 (uno) bagaglio a mano gratuito di max. 10 kg e dimensioni 55 cm x 40 cm x 20 cm;
  • 1 (uno) bagaglio da stiva gratuito (BAG) di massimo 32 kg e dimensioni 100 cm x 80 cm x 30 cm;
  • Nessuna tassa per la modifica della data o della tratta **;
  • La possibilità di selezionare gratuitamente il posto a sedere in aereo, inclusi posti prima fila e posti con maggior spazio per le gambe (posti uscita di emergenza);
  • Pasti gratuiti (ad eccezione dei voli operati da / per aeroporti in cui il servizio di catering non è disponibile. Controlla la disponibilità qui).

** Come da termini e condizioni dell'art. 5.2.

***Il pacchetto Premium è disponibile per tutti i voli operati da Blue Air, ad eccezione dei voli nazionali in Romania.

La tariffa per il viaggio iscritto sul Biglietto Elettronico è soggetta alla modificazione dalla Blue Air prima dell’inizio del viaggio. Le modificazioni apportate alle tariffe verranno comunicate sullo sito web della Blue Air.

Si possono applicare oneri imposti al vettore come parte del prezzo totale del biglietto. Tali oneri si possono vedere a display, indicati separatamente, durante il processo di prenotazione e sulla ricevuta finale del biglietto elettronico.

Questi oneri imposti dal vettore includono, ma non sono limitati, al supplemento carburante e la tassa per le emissioni di CO2. Il supplemento carburante verrà regolato in base ai prezzi del carburante. Attualmente il supplemento carburante è di 7 euro / passeggero / segmento di volo. La tassa per le emissioni di CO2 è di 2 euro / passeggero / segmento di volo.

Per le tratte nazionale in Italia si applica l’IVA del 10%, importo compreso nel prezzo finale del biglietto.

Per le tratte nazionale in Romania si applica l’IVA del 19%, importo compreso nel prezzo finale del biglietto.

DEPORTATI
Ci sono due categorie di deportati:
• deportati accompagnati - DEPA
• deportati non accompagnati - DEPU
Non più di 10 DEPU possono viaggiare sullo stesso volo.
Se si desidera verificare la disponibilità di questo servizio e la relativa tariffa, si prega di contattare infoagentii@blueair.aero.


4.2 TASSE ED ALTRI ONERI
Si richiedono pagate delle tasse e sovratasse imposte dal governo, dalle autorità dell’aeronautica civile, aeroporti e Blue Air. Nel momento in quale pagate il Biglietto Elettronico, sarete informati sulle tasse e sulle sovrattasse non incluse nella tariffa, la loro maggioranza essendo iscritte in modo separato sul Biglietto Elettronico. Le tasse e le sovrattasse imposte al trasporto aereo si modificano sempre e possono essere richieste anche dopo la data dell’acquisto del Biglietto Elettronico. Se le tasse o sovrattasse iscritte sul Biglietto Elettronico aumentano dopo la data d’acquisto ma prima della data d’inizio del viaggio, dovrete pagarle. Anche se intervengono nuove tasse, sarete tenuti di pagarle. Inoltre, se occorrono nuove tasse, valide alla data del viaggio, siete tenuti di pagarle. L’introduzione di queste nuove tasse oppure l’incremento delle esistenti verra comunicata sullo sito web della Blue Air nelle sezioni "Notizie" e/o "Condizioni di Viaggio".

4.3 VALUTA
Le tariffe, le tasse e le sovrattasse vengono pagate in euro. Tutti gli importi di pagamento sono convertiti in Euro. I prezzi sono indicati in EUR, RON, GBP o USD, ma al termine del processo di acquisto, la somma sara convertita in euro.
Per la conversione di valuta da RON, GBP o USD in EUR, la Blue Air impiega un corso di cambio interno. Questo corso di cambio e il corso bancario della Banca Nazionale di Romania, B.N.R.+2%, arrotondato in più a 0,05 euro oppure 0.1 euro. La modifica del tasso di cambio del sistema elettronico di prenotazioni sara fatta ogni giorno lavorativo alle 17:00 (ora locale di Romania), in base al tasso di cambio comunicato dalla BNR lo stesso giorno. Il corrispondente valore sarà valido fino al 16:59 (ora locale di Romania) del giorno successivo.

4.4 TASSE AMMINISTRATIVE

4.4.1 Le tasse amministrative, le tasse relative ai servizi speciali e le penali per i cambi dei biglietti non sono rimborsabili.

4.4.2 La tassa per i rimborsi o credito approvati dalla compagnia è di 10 Euro/ passeggero/ tratta.

4.4.3 La tassa per il neonato è di 20 euro/ passeggero/ tratta volo internazionale, o di 10 euro/ passeggero/ tratta volo nazionale, ad eccezione dei voli con partenza dalla Spagna per i quali la tassa per il neonato è di 35 euro/neonato/tratta e dei voli con partenza del Glasgow per i quali la tassa per il neonato è di 53 euro (50 GBP) /neonato/tratta.

4.4.4 La biglietteria di Torino Caselle percepisce una tassa di 20 euro per biglietto emesso e una tassa di 10 euro per servizi supplementari (ad esempio: bagaglio da stiva, spazio per le gambe, ecc).

4.4.5 La biglietteria di Arlanda Stockholm Airport percepisce una tassa di 30 euro per biglietto emesso o per servizi supplementari (ad esempio: bagaglio da stiva, spazio per le gambe, ecc).

4.4.6 La biglietteria di Sibiu Airport percepisce una tassa di 15 euro per biglietto emesso o per servizi supplementari (ad esempio: bagaglio da stiva, spazio per le gambe, ecc).

4.4.7 La biglietteria di Timisoara Airport percepisce una tassa di 15 euro per biglietto emesso o per servizi supplementari (ad esempio: bagaglio da stiva, spazio per le gambe, ecc).

4.4.8 La biglietteria di Sevilla Airport percepisce una tassa di 12 euro per biglietto emesso o per servizi supplementari (ad esempio: bagaglio da stiva, spazio per le gambe, ecc).

4.4.9 Gli ufficii biglietteria dell'aeroporto di Bucarest Otopeni, aeroporto Roma Fiumicino, aeroporto Iasi, aeroporto Cluj, aeroporto Bacau, l'Hotel Bistrita Bacau e Palas Mall Iasi applica una tariffa di 5 euro per passeggero per biglietto emesso.

 

4.5 BLOCCO TARIFFA


4.5.1. Se si seleziona il volo e la tariffa desiderata sul sito Web della società e se si seleziona anche il servizio di blocco delle tariffe e si paga la relativa tariffa, la tariffa selezionata verrà mantenuta invariata per un periodo di 48 ore. Per confermare la prenotazione della tariffa bloccata selezionata, il pagamento deve essere effettuato per intero entro 48 ore dal momento in cui la tariffa è stata bloccata. Nel caso in cui non si finalizzi la prenotazione entro il tempo indicato, la tariffa bloccata verrà automaticamente annullata.
4.5.2. Il servizio blocco prezzi è disponibile solo per i voli prenotati almeno 7 giorni prima della data di partenza selezionata. Se si seleziona un volo di ritorno, il servizio è disponibile solo per le prenotazioni effettuate almeno 7 giorni prima della data del primo volo.
4.5.3. Il servizio blocco prezzi è disponibile per prezzi promozionali e offerte speciali.
4.5.4. Il servizio blocco prezzi si applica a tutti i voli selezionati e a tutti i passeggeri inclusi nella prenotazione.
4.5.5. Questo servizio garantisce solo il prezzo della tariffa (il prezzo del biglietto) per 48 ore dal momento in cui Blue Air conferma l'acquisto del servizio di blocco tariffa. In caso di controversie riguardanti la data e l'ora della conferma, verrà applicato il sistema orario utilizzato da Blue Air. La tariffa garantita includerà i servizi in base alla descrizione del pacchetto selezionato (Light, Classic o Premium).
4.5.6. Quando si blocca la tariffa, non è obbligatorio fornire il nome di tutti i passeggeri inclusi nella prenotazione, ma solo il nome e il cognome, l'indirizzo e-mail e il numero di telefono della persona che richiede il blocco della tariffa.
4.5.7. La prenotazione per la tariffa bloccata deve essere confermata prima della scadenza del periodo di 48 ore dedicato al servizio di blocco tariffa. Dopo l'acquisto del servizio blocco prezzi, non è possibile modificare i voli selezionati e il numero di passeggeri per il prezzo garantito. I nomi di tutti i passeggeri associati a una specifica prenotazione devono essere forniti durante il processo di finalizzazione della prenotazione.
4.5.8. Questo servizio viene fornito in base alla disponibilità. Il servizio è disponibile solo per le prenotazioni effettuate sul sito Web della società.
4.5.9. La tariffa per il servizio di blocco delle tariffe è di 3 EUR per passeggero per segmento.
4.5.10. La tariffa per il servizio di blocco della tariffa non è rimborsabile e non viene conteggiata per il prezzo totale della tariffa o per altre imposte o tasse applicate o per altri prezzi di altri servizi.
4.5.11. Il pagamento per il servizio blocco prezzi deve essere effettuato con una carta di credito / debito.
4.5.12. Sei responsabile del pagamento del servizio di blocco tariffa. A nostro insindacabile giudizio, potremmo considerare l'addebito o la carta di credito utilizzata per il pagamento e / o l'introduzione dei dettagli della prenotazione come indicazione di un alto grado di rischio di frode. In questi casi, ti contatteremo per verificare i dettagli del pagamento. Nel caso in cui non possiamo raggiungerti al numero di telefono disponibile o nel caso in cui non possiamo verificare i dettagli del pagamento o i dettagli della prenotazione, ci riserviamo il diritto di annullare il prezzo garantito e di rimborsarti la tariffa per il blocco della tariffa.
4.5.13. Se non ricevi da noi una conferma del blocco tariffario entro massimo 2 ore dal momento del pagamento tramite l'indirizzo email fornito durante il processo di acquisto del servizio blocco prezzi, ti consigliamo di contattare Blue Air attraverso il dipartimento Call Center.
4.5.14. Se si sceglie di finalizzare la prenotazione della tariffa bloccata, dopo aver fornito i nomi di tutti i passeggeri e dopo aver pagato l'intero importo per la prenotazione garantita con il servizio di blocco della tariffa, la prenotazione sarà soggetta alle presenti Condizioni di viaggio. Ricorda che la tua prenotazione non sarà confermata prima di introdurre i nomi di tutti i passeggeri e prima di pagare il prezzo totale della prenotazione (o altri servizi, se applicabile). Inoltre, ricorda che la tariffa per il blocco della tariffa non verrà conteggiata per l'importo totale della tariffa e, per finalizzare la prenotazione, dovrai pagare l'importo totale per il prezzo selezionato e i servizi extra inclusi.
4.5.15. Blue Air si riserva il diritto di limitare la disponibilità del servizio di blocco tariffa.
4.5.16. Nel caso in cui il volo di linea che hai selezionato e pagato il servizio di blocco della tariffa per subire modifiche durante il periodo di 48 ore della tariffa bloccata, è possibile accettare tali modifiche al fine di essere in grado di finalizzare la prenotazione alla tariffa garantita, o richiesta per ottenere il rimborso del costo del servizio blocco prezzi.
4.5.17. Lo scopo di questo servizio è quello di garantire la tariffa selezionata e non rappresenta un importo pagato come deposito di garanzia per il contratto di trasporto in corso. 

5. PRENOTAZIONI


5.1 CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE
Una prenotazione per un volo è confermata tramite l’emissione di un Codice di Conferma (Prenotazione). Questa conferma sarà fatta per iscritto o via e-mail nel caso delle prenotazioni telefoniche. Nel caso delle prenotazioni fatte via Internet, il Codice di Conferma sarà indicato sullo schermo, alla fine della transazione. Si raccomanda di stampare queste informazioni, perchè dovrete sapere quel numero al momento dell’imbarco. Non dovete riconfermare un volo per il quale un Numero di Conferma è stato rilasciato.


5.2 MODIFICA DEL BIGLIETTO DI VOLO

Il biglietto è valido solo per la rotta indicata, la destinazione di partenza e di arrivo, la data e il numero di volo indicate, solo per il passeggero il cui nome viene riportato sul biglietto.

Se il passeggero desidera modificare i dettagli del viaggio (ovvero: nome del passeggero, rotta, data di partenza o data di ritorno), deve contattare Blue Air, in conformità con le disposizioni di seguito, al fine di poter effettuare il cambio.

Tutti i passeggeri che hanno ricevuto la conferma di pagamento, hanno il diritto di modificare la prenotazione, dopo che la stessa è stata confermata, fino a 4 ore prima dell'orario di partenza del volo iniziale, pagando una tassa di modifica.

Per i voli internazionali, e le tratte nazionali operate in Italia, la tassa di modifica è di 40,00 Euro per passeggero per tratta di volo. Per i voli nazionali operati in Romania la tassa di modifica è di 25,00 Euro per passeggero per tratta di volo.

Le modifiche apportate dal passeggero possono comportare il ricalcolo della tariffa e, se vi sono differenze tra la tariffa iniziale e le nuove tariffe, il passeggero dovrà pagare questa differenza così come le tasse che sono valide alla data della modifica.

Se il passeggero ha acquistato un biglietto elettronico nel pacchetto Classic, beneficerà di uno sconto del 50% applicato alla tassa di modifica della data o della tratta e se ha acquistato un biglietto per il pacchetto Premium, il passeggero potrà modificare la data o la tratta senza pagare la tassa di modifica, pagando solo la differenza tra la tariffa iniziale e la nuova tariffa e le tasse che sono valide alla data della modifica.

La modifica della prenotazione entro 4 ore prima dell'orario di partenza del volo iniziale può essere eseguita anche se la procedura di check-in è stata completata. In questo caso, dopo che il passeggero ha apportato tutte le modifiche, deve ripetere la procedura di check-in online e ristampare la propria carta d'imbarco. Se la modifica è stata effettuata meno di 12 ore prima dell'orario di partenza del volo, il check-in verrà effettuato in Aeroporto.

Se le modifiche della prenotazione vengono effettuate online, le modifiche verranno apportate a tutti i passeggeri inclusi nella rispettiva prenotazione. Al fine di modificare il volo solo per alcuni dei passeggeri inclusi nella prenotazione, il passeggero deve contattare il nostro Call Center o il servizio di assistenza clienti.

Una volta che la data di uno dei voli della prenotazione è passata, le modifiche al nome non sono più consentite per nessuno dei voli rimanenti.

La modifica della data o della tratta di una prenotazione è consentita solo in una classe tariffaria più elevata o almeno uguale a quella in cui è stato acquistato il biglietto originale.


5.3 PAGAMENTO
Le tariffe, le tasse e le sovrattasse relative alla vostra prenotazione devono essere pagate interamente al momento della conferma della prenotazione.

5.4 DATI PERSONALI DEL PASSEGGERO
I dati personali del passeggero forniti da esso al momento della prenotazione sono trattati da Blue Air per essere utilizzati nei seguenti scopi: il completamento della prenotazione, l'acquisto e l'emissione del biglietto, l’effettuazione del trasporto e dei servizi connessi, la contabilità, la fatturazione e l'audit (compresa la verifica della carta di credito o delle altre carte) per facilitare l’effettuazione delle procedure di frontiera e di controllo doganale, ai fini di sicurezza, protezione, salute, ai fini amministrativi e legali, per le analisi statistiche e di marketing, per testare il proprio sistema, per la manutenzione e per lo sviluppo di tale sistema, per sviluppare e offrire servizi nonché per migliorare il servizio clienti.
I dati personali, trattati in base ad un obbligo contrattuale, vengono conservati per periodi di tempo determinati che possono essere visualizzati nella Politica sulla riservatezza della Società. Dopo la scadenza di questi periodi determinati, i dati personali trattati verranno cancellati / distrutti.
I dati personali del passeggero sono trattati da Blue Air essendo comunicati anche ad alcuni partner contrattuali per la prestazione dei servizi contrattati, rispettivamente agli uffici ed alle succursali Blue Air, agli agenti autorizzati, alle società di credito ed agli emittenti di carte, alle agenzie governative che elaborano i dati nonché alle altre società coinvolte nel trasporto dei passeggeri in questione ma solo per gli scopi sopra indicati.
I dati dei passeggeri saranno comunicati, su richiesta, alle autorità pubbliche, in conformità con la legge vigente.
Nell'ambito del trattamento dei dati personali del passeggero per le finalità sopra indicate, quest'ultimo ha i seguenti diritti: il diritto di accesso ed il diritto di richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati personali, il diritto di opporsi al trattamento, il diritto di richiedere la limitazione del trattamento, il diritto di non essere soggetti ad una decisione automatizzata (compresa la creazione di profili), il diritto alla portabilità dei dati, il diritto di presentare un reclamo all'Autorità Nazionale di Sorveglianza del Trattamento dei Dati Personali ed il diritto di rivolgersi ai tribunali competenti.
Sia il passeggero che la persona che effettua il pagamento della prenotazione dei biglietti dichiarano che sono stati informati del fatto che il vettore aerea può utilizzare i dati personali (cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono, nazionalità, data di nascita) per rendere possibile la transazione elettronica e per elaborare tali informazioni.
Se il passeggero non desidera ricevere alcuna informazione, comunicazioni di marketing dalla Blue Air o dai partner Blue Air, esso è pregato di notificare la Compagnia Aerea su questo aspetto, utilizzando l'indirizzo e-mail menzionato nell’ambito di tali Termini e Condizioni di Viaggio.
Maggiori dettagli sul trattamento dei dati personali del passeggero possono essere trovati visitando la sezione Politica sulla riservatezza sul sito web della Società.


5.5 ASSEGNAZIONE SEDE
Non possiamo garantire che siamo in grado di offrirle un certo posto sull'aereo e lei sarà d'accordo ad accettare qualsiasi posto vi sarà offerto. Si può prenotare un posto disponibile sull'aereo insieme la con prenotazione, per la tassa di:

Ci riserviamo il diritto di stabilire l'insediamento sul piano appena dopo l'imbarco. Questo potrebbe essere necessario per ragioni operative, di sicurezza o la sicurezza del volo.

Se vi sono passeggeri che hanno pagato posti preferenziali (prima e ultima fila e uscite di emergenza), ma che per scopi operativi, di sicurezza o di sicurezza di volo, non hanno potuto trarne vantaggio, essendo stati spostati su un posto con una classe tariffaria inferiore a quella inizialmente scelto, il vettore aereo rimborserà integralmente il valore del posto acquistato o la differenza tra il valore del posto acquistato e il valore del posto utilizzato.

In deroga alla suddetta regola, la tassa pagata per il posto preferenziale non sarà rimborsata ai passeggeri che hanno pagato questa tassa anche se non avevano il diritto di recarsi in quei luoghi.

I passeggeri non sono ammessi su posti preferenziali:

i. Passeggeri con assistenza speciale/ Passeggeri con invalidità temporanea o permanente;

ii. Deportati;

iii. Passeggeri non ammissibili (negato l'ingresso a destinazione);

iv. Passeggeri che viaggiano con neonati / animali domestici;

v. Passeggeri sotto i 18 anni.


5.6 COLLEGAMENTI
Blue Air non garantisce il collegamento con altri voli o con altri mezzi di trasporto, eccetto i voli venduti da Blue Air come voli con scalo o voli con trasferimento.
I nostri voli non sono destinati ad essere utilizzati in collegamento con altri voli Blue Air o di altre compagnie, eccetto quelli venduti come tali.
Ogni collegamento da voi prenotato sarà a vostro rischio e dovrete presentarvi al banco del check-in in aeroporto per ogni volo in collegamento, eccetto i voli con scalo venduti da Blue Air dove il check-in verrà effettuato soltanto nel aeroporto di partenza senza dover rifarlo nel aeroporto di transito.
Se avete un biglietto Blue Air con scalo, venduto da noi come tale, siete obbligati di avvisare al check-in nel aeroporto di partenza che avete un biglietto Blue Air con scalo.

6. CHECK-IN ED IMBARCO


6.1 TERMINE DEL CHECK-IN
Al fine dell’adempimento delle formalità di check-in e di imbarco, vi preghiamo di presentarvi all’aeroporto con almeno 2 ore prima dell’orario per il decollo previsto sul biglietto.
L’adempimento delle condizioni di viaggio rappresenta una responsabilità esclusivamente a vostro carico. I passeggeri che non si presentato in tempo utile per l’imbarco, indipendentemente dal motivo, o che sono sprovvisti dai documenti di viaggio necessari, sono ritenuti no-show e perdono il ogni diritto di rimborso.
Vi preghiamo di tener conto che gli sportelli check-in si aprono con 2 ore prima del volo e si chiudono con 40 minuti prima dell’orario stabilito per il decollo. Anche se l’aeronave si trova posizionata al suolo, per motivi di sicurezza non accetteremo sul volo i passeggeri che non hanno osservato gli orari previsti in quest’articolo.
Per tutti i voli Blue Air in partenza da Roma-Fiumicino, si prega di notare che gli sportelli check-in si aprono con 2 ore e 30 minuti prima del volo e si chiudono con 45 minuti prima dell’orario stabilito per il decollo.

Per tutti i voli Blue Air in partenza da Bucarest-Aeroporto Henri Coanda (Otopeni), si prega di notare che gli sportelli check-in si aprono con 3 ore e 30 minuti prima del volo e si chiudono con 40 minuti prima dell’orario stabilito per il decollo.


6.2 OBBLIGAZIONI DURANTE IL CHECK-IN
Durante il check-in siete tenuti di presentare il biglietto di viaggio, un documento d’identità, CI o passaporto valido (se del caso), il bagaglio / i bagagli di stiva per essere pesato / pesati ed il bagaglio a mano per essere verificato se corrisponde ai limiti di peso e dimensioni.

6.3 GENERALE
Dovrete osservare le leggi, regole ed esigenze dei paesi in / dai quali viaggiati, i nostri Termini e Condizioni di Trasporto. Non siamo responsabili in nessun modo nei vostri confronti per il conseguimento della documentazione di viaggio o per l’osservanza delle leggi, regole, esigenze o istruzioni di cui avete preso conoscenza per scritto od in un altro modo oppure per le conseguenze del Suo mancato conseguimento dei documenti necessari o della mancata osservanza delle leggi, regole, esigenze o istruzioni date.

6.4 DOCUMENTI DI VIAGGIO
Lei e’ responsabile per il conseguimento, il possesso e la presentazione di tutti i documenti di espatrio, rimpatrio, salute od altri, richiesti dalla legge, dalle regole o istruzione per viaggiare in / da alcuni paesi. Ci riserviamo il diritto di rifiutare il viaggio ad un passeggero che non ha documenti adeguati alle leggi, regole o istruzioni di viaggio.

6.5 RESPONSABILITA ALL’INGRESSO IN UN ALTRO PAESE
Avrete l’intera responsabilità se le autorità doganali del paese di destinazione del viaggio decidono di non farvi entrare sul territorio, obbligandoci di portarvi al posto d’origine del viaggio.

6.6 MULTE, PENALITA, COSTI DI DETENZIONE, ECC.
Se saremmo costretti di pagare multe, penalità o altre spese perché non avete osservato le regole, gli ordini od altre esigenze di viaggio dei paesi dai / nei quali viaggiate, sarete tenuti di rimborsarci, su nostra richiesta, qualsiasi pagamento o spese fatte in questo senso. Per il rimborso dei pagamenti o delle spese, possiamo prendere in calcolo il valore di qualsiasi trasporto che non avete utilizzato o qualsiasi altro fondo in nostra possessione.

6.7 ISPEZIONI DI SICUREZZA
In alcune situazioni, per ragioni di sicurezza del volo, sulla domanda di istituzioni governative o di autorità dell’aeroporto, dovrà farVi verificare in ciò che riguarda la persona e / o il bagaglio.

6.8 FORMALITA D’IMBARCO
In seguito al check-in, sarà informato sul posto e sull’ora di presentazione per l’espletamento delle formalità doganali e di imbarco. Per evitare qualsiasi confusione o ritardo, dovrà seguire attentamente gli annunci fatti tramite la stazione di amplificazione dell’aeroporto.

6.9 IMBARCO PRIORITARIO
Blue Air offre ai propri passeggeri il servizio di imbarco prioritario in base al quale il passeggero che ha acquistato il servizio può imbarcarsi sull'aereo prima degli altri passeggeri, senza attendere in coda, avendo così l'ulteriore vantaggio di accedere comodamente al proprio posto e poter posizionare il bagaglio a mano all'interno della cabina, in una posizione comoda, e averlo a portata di mano. I passeggeri possono acquistare questo servizio a un costo di 10 EUR per passeggero, sul sito Web della Società. Il servizio è attualmente disponibile solo per i voli in partenza da Cluj - Napoca, Iasi, Sibiu, Bacau e Bucarest Otopeni.

6.1. ONLINE CHECK-IN

Blue Air offre il servizio di check-in online.
Questo servizio è disponibile su tutti i voli esclusi quelli in partenza da Constanta, Firenze, Lisbona, Palma di Maiorca, Pescara, Tel Aviv, Timisoara e Minorca.

Inoltre, a partire dal 31.01.2019 il check-in online non è più disponibile per i voli in partenza da o verso i seguenti aeroporti in Germania: Amburgo, Stoccarda, Colonia-Bonn, Monaco. Per questi voli, il check-in viene effettuato in aeroporto prima della partenza, ed è gratuito.

Il check-in in aeroporto e gratuito indifferentemente dalla tratta.

Per i voli in partenza da Milano-Bergamo (Aeroporto Orio al Serio): I passeggeri che viaggiano in gruppi organizzati che sono in stand-by o in lista di attesa (waitlisted) non posono fare check-in online. I passeggeri devono avere un biglietto per il loro segmento di viaggio o, se si tratta di un volo multi-settore, il biglietto deve essere per un volo Blue Air.

Per i passeggeri di età inferiore ai 18 anni non è possibile eseguire check-in online se non sono accompagnati da un adulto in qualità di autorità parentale.

Il servizio di check-in online è gratuito, i passeggeri dovranno stampare la carta d’imbarco che verra presentata insieme ai  documenti di viaggio presso il gate d’imbarco.

Il servizio di check-in online gratuito è disponibile, ai sensi dell'art. 4.1, 3 giorni, 7 giorni e 30 giorni prima della data di partenza, a seconda del pacchetto di servizi scelta dal passeggero al momento della prenotazione. Il servizio di check-in online gratuito è disponibile fino a 12 ore prima della partenza.


La Carta d'Imbarco insieme al Biglietto e documenti di viaggo dovrà essere presentata alla Porta d'Imbarco 60 minuti prima dell'ora prevista per il decollo. Tutti i passeggeri che fanno check-in online devono identificarsi alla Porta d’Imbarco.
I passeggeri con bagaglio da stiva, devono presentarsi in aeroporto almeno 90 minuti prima della partenza agli sportelli indicati per registrare i bagagli, per chi viaggia con bagaglio a mano e’ necessario presentarsi al gate almeno 60 minuti prima della partenza con la carta d’imbarco stampata durante processo di check-in o check-in online. I passeggeri si assumeranno la responsabilità per la violazione di tali intervalli di tempo e li può essere negato l'imbarco. Blue Air non rimborserà i biglietti del passeggero né dare alcun tipo di compensazione per coloro che non seguono le norme di cui sopra.

Attenzione! Al fine di evitare situazioni spiacevoli Si prega di considerare il tempo necessario per eseguire le procedure di frontiera e controlli di sicurezza. 

I passeggeri portatori di handicap devono presentarsi con due ore di anticipo al gate d’imbarco anche se si sceglie il web check-in.
La procedura del web check-in e la stampa della carta d’imbarco vale anche per i passeggeri neonati.
La carta d'imbarco è un documento formato da 2 (due) pagine. Una pagina della carta d'imbarco sarà consegnata all'agente al gate di imbarco, la seconda rimarrà al passeggero.
I passeggeri che non provengono da un paese UE / SEE dovranno presentarsi al check-in  desk della Blue Air per la verifica dei documenti prima di passare i controlli di sicurezza e di frontiera anche se hanno effettuato il check-in on line e sono in possesso della carta d’imbarco.
Se questa disposizione non sara’ rispettata  ci riserviamo il diritto di negarvi l'imbarco.

Il check-in online implica l'assegnazione e l’accettazione casuale e gratuita di un posto sull'aereo.
E’ possibile scegliere il posto sull’aereo prima dell’ emissione delle carte d'imbarco, pagando la tassa.

7. RIFIUTO O LIMITAZIONE DI TRASPORTO


7.1 DIRITTO DI RIFIUTARE IL TRASPORTO
Ci riserviamo il diritto di rifiutarvi il trasporto nei casi seguenti:
7.1.1 se vi trovato in stato evidente di agitazione causata dal consumo di alcol o droga, la sua condotta potendo danneggiare la sicurezza del volo;
7.1.2 se lo stato di salute non è buono e non avete la raccomandazione del medico di poter viaggiare con l’aereo;
7.1.3 in caso di condotta inadeguata durante un volo anteriore della nostra compagnia e se abbiamo delle ragioni per credere che si ripeterà;
7.1.4 se rifiutate di adempire le nostre condizioni relative al contenuto, alla forma e alle dimensioni del vostro bagaglio;
7.1.5 se rifiutate il controllo di sicurezza, di Lei o del Suo bagaglio;
7.1.6 Se non avete pagato le tariffe, le tasse o le sovrattasse afferenti al volo alla data del viaggio;
7.1.7 su richiesta delle autorità doganali, per non adempire tutte le condizioni di espatrio / rimpatrio dal / nel paese;
7.1.8 se presentate un Biglietto Elettronico procurato in modo illegale, dagli agenti non autorizzati da noi o rapportato come rubato o perso, se si tratta di un falso o se non potete provare di essere la persona iscritta sul Biglietto Elettronico;
7.1.9 se non osservate le nostre istruzioni di sicurezza del volo;
7.1.10 se fatte minaci o insultate ai membri dell’equipaggio o i nostri dipendenti dal suolo.

7.2 IMBARCO NEGATO IMPUTABILE AL VETTORE AEREO
Nel caso in cui il vettore aereo sia costretto, per varie ragioni, a negare l'imbarco di un passeggero in possesso di un biglietto di viaggio valido, il vettore aereo agirà in conformità con la pertinente legislazione internazionale ed europea, fornendo immediatamente ai passeggeri interessati un risarcimento e la possibilità di scegliere tra:

(a) rimborso, entro sette giorni, dell'intero costo del biglietto al prezzo al quale è stato acquistato, per la parte o le parti del viaggio inutilizzate, o

b) il reinstradamento, in condizioni di trasporto comparabili verso la destinazione finale, il più presto possibile o in una data successiva, a discrezione del passeggero, salvo disponibilità di posti.

In riferimento al paragrafo (a), il passeggero può scegliere di essere rimborsato sotto forma di servizi aggiuntivi forniti dal vettore aereo, buoni o crediti.


7.3 ASSISTENZA SPECIALE
7.3.1 Accettare di trasportare persone disabili, con handicap fisico motorio, donne incinte, persone malate o di altre persone necessitando di assistenza speciale dipende da un anteriore accomodamento fatto con noi.
Accettiamo di trasportare bambini non accompagnati da un adulto (UM), non più di 4 per volo.

Blue Air riterrà come minorenne non accompagnato (UM) tutti i cittadini romeni di età compresa tra i 6 ei 17 anni, compreso, che viaggiano non accompagnati da un adulto; minori non accompagnati, altre nazionalità – di età tra 6 e 13 anni, incluso.
In questo caso si percepisce una tassa di 60 EUR/ segmento di volo/ UM sui voli internazionali o di 60 EUR/ segmento di volo/ UM sui voli nazionali in Italia o di 20 EUR/ segmento di volo/ UM sui voli nazionali in Romania. Per le situazioni in cui i passeggeri di altre nazionalità che rumena, di età compresa tra i 14 ei 18 anni, richiedendo assistenza in aeroporto, verrà pagato la tassa per i minori non accompagnati.

I minori non accompagnati, di età compresa tra i 12 ei 18 anni, che viaggiano su voli nazionali in Romania, non pagano la tassa, a meno che non richiedono assistenza in aeroporto.

I minori non accompagnati possono Viaggiare solo sui voli diretti. Questo criterio è valido sia sui voli nazionali che internazionali.

Per l’osservazione di questi requisiti e restrizioni e per concludere tutte le formalità di trasporto dei bambini non accompagnati, un accordo sarà firmato con noi.

7.3.2 Assistenza per le persone con disabilità a norma del Regolamento (CE) no. 1107/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 5 luglio 2006 relativo ai diritti delle persone con disabilità e delle persone a mobilità ridotta nel trasporto aereo

Tenendo conto del principio di inclusione sociale e del trattamento non discriminatorio le persone disabili o con mobilità ridotta riceveranno l'assistenza necessaria in base alle loro esigenze speciali senza dover pagare alcun costo aggiuntivo.

Assumiamo e garantiamo il trasporto dei disabili o con mobilità ridotta nelle seguenti condizioni:
- L’invio di una notifica riguardante la richiesta di assistenza speciale, trasmessa con almeno 48 ore prima dell'ora della partenza pubblicata del rispettivo volo;

- Nel caso in cui anche il volo di ritorno è stato contratto tramite la nostra società la notifica deve mirare anche questo aspetto;

Nel caso in cui una persona con disabilità o con mobilità ridotta è assistita da un accompagnatore, fornito un preavviso di almeno 48 ore prima dell'ora della partenza pubblicata del rispettivo volo, la compagnia fa tutti gli sforzi possibili per assegnare alla rispettiva persona un posto vicino alla persona con disabilità o con mobilità ridotta.

Nel caso in cui sia necessario utilizzare un cane da assistenza riconosciuto, con documenti validi, esso viene preso nella cabina a condizione di una notifica con almeno 48 ore prima dell'orario della partenza pubblicata del rispettivo volo ed anche a condizione che persona in causa si assuma l'obbligo di conformarsi alla legislazione nazionale specifica del paese in cui si trova l'aeroporto di destinazione e in conformità  alle norme nazionali applicabili sul trasporto dei cani da assistenza a bordo degli aerei, il trasporto svolgendosi senza costi aggiuntivi.

Nel caso in cui tramite avviso trasmesso con almeno 48 ore prima del volo, siamo venuti a conoscenza che per una persona con disabilità o con mobilità ridotta è necessario il trasporto di massimo due dispositivi per la mobilità, comprese le sedie a rotelle elettriche, ci assumiamo di trasportarli nei termini della possibile limitazione di spazio al bordo dell'aeronave, e sotto la riserva delle pertinenti disposizioni di legge in materia di trasporto di merci pericolose, il trasporto verrà eseguito senza alcun costo aggiuntivo.

Se necessario, gli assistenti di volo forniranno l’assistenza nel passaggio alla toilette, alle persone con disabilità o con mobilità ridotta.

LA COMUNICAZIONE DELL’INFORMAZIONE

La nostra società ed i suoi agenti mettono a disposizione delle persone con disabilità o con mobilità ridotta le informazioni necessarie in materia di assistenza speciale che può essere data a loro, così come le informazioni essenziali sul volo, in formati accessibili e almeno nelle stesse lingue in cui sono formulate le informazioni rese disponibili agli altri passeggeri. Per ulteriori dettagli visitate la sezione Assistenza Speciale.

Nel caso in cui la nostra azienda o i suoi agenti ricevono una notifica si richiesta di assistenza specifica, trasmettono la rispettiva informazione con almeno 36 ore prima dell'ora della partenza pubblicata di un volo tanto verso gli organi direttivi degli aeroporti di partenza, arrivo e transito quanto verso il trasportatore operante, nel caso in cui la prenotazione non sia stata effettuata per il rispettivo trasportatore.

Se al momento della notifica la nostra società non conosce l'identità di uno dei vettori l’informazione verrà trasmessa al più presto possibile dal momento in cui si viene a conoscenza di questo fatto.

Non appena possibile dopo la partenza di un volo la nostra compagnia comunica agli organi di gestione dell'aeroporto di destinazione il numero delle persone con disabilità e delle persone a mobilità ridotta che si trovano a bordo dell'aereo e che richiedono assistenza specifica.

FORMAZIONE

Garantiamo che tutto il personale che fornisce assistenza diretta alle persone con disabilità e alle persone a mobilità ridotta, è a conoscenza di come soddisfare queste esigenze, inoltre la nostra compagnia fornisce corsi di formazione nel campo della parità e della comprensione delle loro esigenze, i nuovi dipendenti partecipano a corsi di formazione sulla disabilità, e tutto il personale usufruisce di corsi di aggiornamento ove necessario.

RIFIUTO DI VOLARE ALLE PERSONE CON DISABILITA’ O CON MOBILITA’ RIDOTTA

La nostra azienda può rifiutare l'imbarco ed il trasporto della persona disabile e della persona con mobilità ridotta nei termini di conformità ai requisiti di sicurezza stabiliti dalla normativa internazionale, comunitaria o nazionale o per conformarsi ai requisiti di sicurezza stabiliti dall'autorità che ha rilasciato il certificato operativo alla nostra società o se le dimensioni del dell'aeronave o dei suoi portelloni rendono impossibile l'imbarco o il trasporto di persone.

Nel caso di questo rifiuto, la società attraverso i suoi agenti fa tutti gli sforzi per proporre un’alternativa di viaggio alla rispettiva persona.

Dato il rifiuto, l'interessato ha il diritto al rimborso o ad un volo alternativo pagato. Nel caso in cui la società o l'agente invoca il rifiuto per le ragioni elencate nei paragrafi precedenti, ben presto, si comunicheranno le ragioni della rispettiva persona, e se si riceve una richiesta, verrà risposto per iscritto ad essa, entro 5 giorni lavorativi dall’applicazione.

7.4 Le passeggere con gravidanze

7.4.1 La passeggera con gravidanza senza complicazioni e sotto le 28 settimane, può viaggiare senza certificato medico di idoneità al viaggio. La passeggera dovrà compilare e firmare al momento della partenza, una dichiarazione in cui confermi di essere al di sotto della 28° settimana.

7.4.2 I passeggeri che sono tra i 28 e 36 settimane di gravidanza possono viaggiare solo se un certificato medico viene presentato in aeroporto, certificato rilasciato entro 10 giorni prima della data del viaggio e contenente le seguenti informazioni: la data presunta del parto, la conferma che la gravidanza è senza complicazioni, il nome e il numero di telefono completo del medico. Il certificato medico deve indicare che il rispettivo passeggero può viaggiare in aereo.

7.4.3 BLUE AIR non può accettare passeggere con gravidanze oltre le 36 settimane in nessuna circostanza. 

8. BAGAGLIO

8.1 PESO DEL BAGAGLIO

8.1.1 Ogni passeggero ha diritto ad un massimo di 4 bagagli in stiva di dimensioni massime 100x80x30 cm.

Il peso massimo consentito per il bagaglio in stiva è di 23 kg per pezzo (bagaglio da stiva piccolo) o 32 kg per pezzo (bagaglio da stiva grande), a seconda del tipo di bagaglio da stiva che ogni passeggero ha prenotato.

Il peso dei bagagli da stiva non è cumulabile tra due o più passeggeri.

Il bagaglio registrato verrà addebitato in base al tipo di bagaglio (piccolo bagaglio - 23 kg / grande - 32 kg), il momento in cui è stato acquistato, il periodo di viaggio e la tratta di volo, nel modo seguente:

  • bagaglio acquistato durante il processo di prenotazione:
    • un bagaglio di 23 kg - tra 10 e 60 EUR;
    • un bagaglio di 32 kg - tra 15 e 80 EUR;
  • bagaglio acquistato dopo il completamento del processo di prenotazione:
    • un bagaglio di 23 kg - tra 12 e 62 EUR;
    • un bagaglio di 32 kg - tra 18 e 83 EUR;
  • Bagaglio acquistato in aeroporto durante le formalità di check-in: 60 EUR / 55 GBP per bagaglio per segmento di volo.
  • Bagaglio acquistato in aeroporto durante le formalità di check-in: 95 EUR / 90 GBP per bagaglio per segmento di volo per Larnaca – Birmingham – Larnaca e Larnaca – Londra – Larnaca voli.
  • Bagaglio acquistato in aeroporto durante le formalità di check-in: 80 EUR / 75 GBP per bagaglio per segmento di volo per Bucarest – Tel Aviv – Bucarest, Cluj – Tel Aviv - Cluj, Bucarest - Palma di Maiorca - Bucarest, Bucarest - Oslo - Bucarest e Bucarest – Lisbona – Bucarest voli.

Per i bambini fino a 2 anni (neonati), è accettato un bagaglio da stiva gratuito in queste condizioni:

  • Se il compagno del bambino ha un biglietto emesso nel pacchetto Light o Classic, il neonato beneficerà di un bagaglio di massimo 23 kg;
  • Se il compagno del bambino ha un biglietto emesso nel pacchetto Premium, il neonato beneficerà di un bagaglio di massimo 32 kg.

Se per il neonato viene trasportato anche un passeggino/seggiolino, esso verrà considerato bagaglio da stiva, ed il primo bagaglio sarà addebitato secondo le condizioni di viaggio per il bagaglio dei adulti.

Per i voli domestici in Romania, nel prezzo del biglietto è incluso solo un pezzo di bagaglio da stiva (23 kg), indipendentemente dal pacchetto selezionato (Light o Classic).

Per il pacchetto PREMIUM, il bagaglio da stiva incluso nel prezzo del biglietto deve essere di massimo 32 kg.

8.1.2 Le biciclette sono accettate solo come bagaglio da stiva previo pagamento della tassa di 25 euro/ bicicletta/ tratta.

8.1.3 Per il trasporto dell’equipaggiamento sportivo da golf, sci, sci nautico che non supera il peso di 32 chili verrà percepita dalla compagnia una tassa di 30 euro a passeggero/ tratta. Lo stesso, deve essere imballato nell’apposito rivestimento adatto al trasporto aereo.

8.1.4 Nella situazione in cui un passeggero presenta all'aeroporto un bagaglio da stiva piccolo che pesa più di 23 kg, il passeggero verrà addebitato una tassa di 30 EUR per ogni bagaglio che non è conforme al limite di peso.


8.2 OGGETTI NON ACCETTATI NEL BAGAGLIO IN STIVA

8.2.1 Ciò che non é ammesso nel vostro bagaglio é:
8.2.1.1 Oggetti che potrebbero mettere in pericolo la sicurezza dell’aeronave o dei passeggeri, oggetti specificati nell’ Istruzioni Tecniche per il Trasporto dei Beni Pericolosi emesso dall’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile (OACI) e della International Air Transport Association (IATA) nonché dal regolamento Blue Air (su cui potete richiedere maggior informazioni contattandoci) .
8.2.1.2 Oggetti che sono proibiti al trasporto per le leggi, regole, ordini vigenti nello stato di partenza o di arrivo.
8.2.1.3 Oggetti che, per la loro forma, volume o peso, sono da noi considerati pericolosi. Per maggiori informazioni siamo a disposizione.
8.2.1.4 Materiali radioattivi.
8.2.1.5 Armi ed armi da fuoco, munizioni. Fanno eccezione:
8.2.1.5(a) Armi da fuoco e munizioni per caccia o tiro sportivo che possono essere trasportate solo come bagaglio da stiva, registrato in conformità con il nostro Regolamento di Trasporto. Esse devono essere trasportate ed imballate separatamente dalle  relative munizioni.
Le munizioni devono essere trasportate in conformità con le norme del Trasporto delle Merci Pericolosi ICAO e IATA devono essere dichiarate al check-in, così come le armi stesse. 
8.2.1.5(b) Le armi di panoplia, le spade, i pugnali e altri oggetti simili che possono essere trasportati solo come bagaglio da stiva registrato in conformità con il nostro regolamento di Trasporto devono essere dichiarate al check-in.
8.2.1.5(c) Coltelli da cucina e oggetti simili trasportati solo come bagaglio da stiva  registrato in conformità con il Regolamento dei Trasporti. Questi oggetti devono essere dichiarati al momento del check-in.

8.2.2 Non dovete inserire nel bagaglio da stiva denaro, gioielli, metalli preziosi, computer portatili, dispositivi elettronici personali, documenti importanti, documenti, passaporti o altri documenti d'identità. Il mancato adempimento alla regola ci esonera dalla responsabilità di qualsiasi perdita, danno o distruzione degli oggetti sopra elencati, durante la manipolazione o trasporto stesso.

8.3 BAGAGLIO DA STIVA

8.3.1 Quando il vostro bagaglio da stiva  sarà consegnato al check-in, entrerà nella nostra custodia e noi emetteremo un’etichette d’identificazione. Vi raccomandiamo di scrivere sul bagaglio da stiva il nome, indirizzo e un numero di telefono dove potete essere contattati in caso di necessità.
8.3.2 Il bagaglio da stiva verrà trasportato dallo stesso velivolo con cui viaggerete. Qualora non fosse possibile, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, abbiamo l'obbligo di trasportarlo fino alla destinazione indicata sul biglietto, nel più breve tempo possibile.
8.3.3 L'aeroporto di Catania e l'aeroporto di Napoli percepiscono una tassa di 8 euro e, rispettivamente, 5 Euro per l’incasso della tassa per il bagaglio.


8.3.4 Bagaglio con valore dichiarato per il trasporto sui voli Blue Air

1. Come operatore aereo Blue Air può accettare il trasporto di bagagli con valore dichiarato, valore che può essere oltre i limiti di 1.131 Diritti Speciali di Prelievo - SDR, se il passeggero ha rispettato alcune condizioni.
Il passeggero deve dichiarare l’intenzione di registrare il proprio bagaglio assicurato al seguente indirizzo e-mail: bbugcxh@blueair.aero, con almeno dieci giorni lavorativi prima della data della partenza per la ricezione del previo consenso.
2. Il passeggero dichiara la sua intenzione di registrare il proprio bagaglio assicurato a condizione che nel limite di tempo di cui al paragrafo 1, di soddisfare i seguenti requisiti:
   1. Il passeggero è in possesso di un biglietto valido per un volo Blue Air.
   2. Il passeggero dichiara il valore del bagaglio per il trasporto.
   3. La limitazione di responsabilità per il valore dichiarato è di € 4.000
   4. Il passeggero deve presentare all'indirizzo di posta elettronica di cui sopra un inventario degli oggetti che verranno spediti con valore dichiarato, richiesta firmata da costui.
   5. Il passeggero deve dichiarare che l’imballaggio del bagaglio è di sua responsabilità, ed il trasportatore non si assume alcuna responsabilità per l’imballaggio.
   6. Il passeggero deve dichiarare l'accordo o che il bagaglio sia verificato immediatamente prima della partenza per determinare se il contenuto ed il valore degli articoli dai bagagli sono uguali al valore ed al contenuto dichiarate nell’ inventario e sono in conformità con gli obblighi di cui al paragrafo 2.5.
   7. Il passeggero deve pagare un supplemento di 50 euro per il valore dichiarato.

3. All’adempimento dei requisiti di cui al paragrafo 2, il dipendente Blue Air emetterà un documento per il valore di cui al paragrafo 2.7.
4. Prima di presentare il bagaglio per la registrazione, il passeggero deve rivolgersi al dipendente Blue Air, con almeno tre ore prima del volo, per completare una Dichiarazione per il Valore Dichiarato e per garantire che le azioni di cui al punto 2.6 vengano effettuate. Il passeggero non deve mettere in valigia bagagli in un modo che impedisce la verifica o in un imballaggio che potrebbe essere danneggiato con la verifica.
5. Nel caso in cui la verifica eseguita a norma del paragrafo 2.6 ha stabilito una mancata corrispondenza tra il bagaglio ed il valore dichiarato e/o l’inventario presentato, il Vettore si riserva il diritto di rifiutare il trasporto del bagaglio in conformità ai suddetti termini e le condizioni della Dichiarazione di Valore Dichiarato trasmesso e che il bagaglio venga trasportato in conformità alle condizioni generali di trasporto (come bagaglio registrato senza valore dichiarato). In tali casi, non sarà rimborsata la quota versata dal passeggero in conformità al paragrafo 2.7.
6. Il passeggero non può fornire per il trasporto bagagli con valore dichiarato trovati in contenitori non appropriati, come cartoni, sacchetti, borse, zaini, valigie di materiali leggeri, ecc., che non possono garantire l'integrità dei bagagli. Il passeggero non deve includere nel bagaglio con valore dichiarato le seguenti: soldi, gioielli, metalli preziosi, chiavi, macchine fotografiche, computer, medicinali, occhiali, occhiali da sole, lenti a contatto, orologi, telefoni cellulari, dispositivi elettronici personali, documenti importanti, sigarette, tabacco o prodotti di tabacco o altri oggetti di valore, documenti commerciali, passaporti e altri documenti di identità.
7. Se il controllo del bagaglio effettuato ai sensi del paragrafo 2.6 ha accertato che un imballaggio speciale è necessario per garantire l'integrità dei bagagli, degli elementi all'interno di esso, o il bagaglio stesso, il passeggero deve rispettare i requisiti imposti dal dipendente che ha fatto l’ispezione, altrimenti il vettore ha la possibilità di esercitare i suoi diritti a norma del paragrafo 5.
8. Il passeggero deve registrare il bagaglio presentando il documento rilasciato ai sensi del paragrafo 4, che possiede un'iscrizione attestante che la verifica è stata eseguita.
9. Nel caso di un biglietto di andata-ritorno, il passeggero deve compilare due Dichiarazioni di Valore Dichiarato, una per ogni segmento del viaggio. In questo senso, ogni dichiarazione sarà trattata separatamente secondo la procedura di cui sopra, indipendente l'una dall'altra.
10. Blue Air accetterà il bagaglio per il trasporto con una Dichiarazione Speciale di Valore Dichiarato solo se è " L’operatore aereo " sul rispettivo segmento di volo.
11. Al termine del volo, i passeggeri possono ritirare il bagaglio presentando l’etichetta di bagaglio ed il documento di cui al paragrafo 4.

8.4 BAGAGLIO A MANO
8.4.1 Avete diritto ad un unico bagaglio a mano che non può superare 10 chilogrammi e le dimensioni 55 cm x 40 cm x 20. All’ Infant non è consentito il bagaglio a mano.
Solo un pezzo di bagaglio sarà accettato. Nel caso in cui i passeggeri trasportano dispositivi elettronici (macchina fotografica, computer portatile, ipad) o borse/valigette 24 ore, sarà necessario che le stesse vengano inserite nell’unico bagaglio a mano. Fanno eccezione i prodotti acquistati in aeroporto dai negozi Duty Free, confezionati in buste Duty Free sigillate, possono essere trasportati separatamente dal bagaglio a mano. 

8.4.2 Gli strumenti musicali che, per la loro forma o volume, non sono considerati pericolosi, possono essere trasportati come bagaglio a mano, come previsto dal comma 8.4.1. Nel caso in cui lo strumento musicale non dovesse corrispondere alle dimensioni/peso massimo consentito, per poter assicurare il trasporto in cabina dell’aereo, il passeggero dovrà acquistare un posto in più, secondo la disponibilità.  

8.4.3 Nell’eventualità che il passeggero si presenti al gate con un bagaglio a mano non conforme alle regole stabilite di peso e grandezza, come attestato dall’articolo 8.4.1, il passeggero verrà addebitato di Euro 70/ Ron 350/ GBP 65 per bagaglio per segmento volo. Per Larnaca – Birmingham – Larnaca e Larnaca – Londra – Larnaca voli la tassa è 100 EUR/ 95 GBP/ 500 RON per bagaglio per segmento volo. Per Bucarest – Tel Aviv – Bucarest, Cluj – Tel Aviv - Cluj, Bucarest - Palma di Maiorca - Bucarest, Bucarest - Oslo - Bucarest e Bucarest – Lisbona – Bucarest voli la tassa è 90 EUR/ 85 GBP/ 450 RON per bagaglio per segmento volo. Il bagaglio verrà trattato come bagaglio da stiva e spedito.

Ci riserviamo il diritto di rifiutare il trasporto a qualsiasi passeggero o bagaglio non conforme alle regole e Blue Air non verrà ritenuta responsabile per qualsiasi inconveniente causato dal rifiuto del vettore.


8.4.4 Il bagaglio a mano deve essere facilmente inserito in dispositivi appositamente realizzati per verificarli. I passeggeri che non rispettano le regole stabilite per il bagaglio a mano li può essere negato l'imbarco. Il personale di check-in ha il diritto e il dovere di controllare la bontà del rigoroso rispetto delle norme stabilite per il bagaglio a mano.

8.5 IL RITIRO E LA CONSEGNA DEI BAGAGLI DA STIVA
8.5.1 Dovete ritirare il vostro bagaglio da stiva all’arrivo a destinazione. Se il bagaglio non viene ritirato in un periodo ragionevole di tempo, lo stesso, verrà da noi preso in custodia e potrà essere richiesta, al ritiro, una tassa di deposito. Se non viene reclamato e ritirato entro un mese dalla data dell’arrivo alla destinazione la compagnia potrà disporne liberamente , senza avere nessuna responsabilità materiale verso il passeggero.
8.5.2 Solo il proprietario del bagaglio da stiva e dell’etichetta d’identificazione ha il diritto di ritirarle lo stesso.  
8.5.3 Il bagaglio da stiva entrato in nostra custodia, verrà restituito solo al proprietario o a qualsiasi altra persona da lui delegata e solo dopo aver presentato l’etichetta d’identificazione.

8.6 ANIMALI VIVI

8.6.1 In cabina vengono accettati animali di piccole dimensioni della classe PET (animale + gabbia per un totale di 6 chilogrammi), cani o gatti, dentro gabbie speciali di dimensioni massime 45x30x23 cm, con l’obbligo del proprietario di tenere la gabbia sotto la poltrona di fronte a se per tutta la durata del volo.
In questo caso il servizio di trasporto sarà effettuato previo pagamento della tassa di 35 euro/animale/tratta se il biglietto/SSR viene pagato sul sito Blue Air o tramite il call center. Lo stesso servizio verrà pagato 50 euro/animale/tratta se l’acquisto del biglietto/SSR avviene in aeroporto.

I passeggeri che viaggiano con animali domestici in cabina (cane o gatto + gabbia max 6kg) si devono presentare in aeroporto al banco check-in almeno 90 minuti prima della partenza, con i documenti segnalati dall'art. 8.6.4, per effettuare le procedure necessarie per il viaggio con l’animale domestico. La presentazione al banco check-in è necessaria anche se è stato fatto il check-in online e / o i passeggeri non hanno bagaglio da stiva.

8.6.2 Nella stiva dell’aereo possono essere trasportati animali vivi di taglia media, cani o gatti, dentro gabbie standard in conformità con le regolamentazioni IATA, gabbie di dimensioni massime 120 cm x 80 cm x 80 cm. Il numero massimo di animali accettati sullo stesso volo è di 3 (tre). Questo servizio si paga 75 euro/animale/tratta se l’acquisto avviene tramite il sito Blue Air o call center e 100 euro/animale/tratta se invece il biglietto/SSR viene pagato in aeroporto.

Se il peso totale dell'animale + gabbia supera i designati 32 kg, una tassa di 60 EUR/ 60 GBP sarà imposta, tassa che può essere pagata solo durante le formalità di check-in.

Condizioni per le gabbie in cui vengono trasportati gli animali

Le gabbie in cui gli animali vengono trasportati a bordo degli aerei devono essere conformi ai requisiti delle norme sugli animali vivi (LAR) IATA.

Quindi, in generale, la gabbia deve:

- essere abbastanza grande da permettere all'animale di stare in verticale, di essere in grado di ritornare alla gabbia e di allungarsi naturalmente;
- essere solido, pulito, chiuso, a tenuta, a prova di fuga e a prova di artiglio;
- fornire protezione alla persona che lo maneggierà in modo che non venga artigliato o morso dall'animale;
- prevenire danni all'animale;
- impedire l'uscita di qualsiasi parte dell'animale dalla gabbia;
- essere adeguatamente ventilato su almeno 3 lati;
- tenere contenitori per cibo e acqua a cui l'animale ha accesso;
- essere fornito dal passeggero;

NOTA: Le borse per il trasporto di animali non sono adatti per il trasporto di animali nella stiva.


8.6.3 Solo i cani e gatti possono essere trasportati in cabina, così come nella stiva dell'aereo, e solo alle condizioni indicati negli articoli del capitolo 8.6.

8.6.4 Per viaggiare con l'animale domestico in uno Stato membro dell'UE, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni, per cui l’animale deve :
- Avere un microchip impiantato sotto la pelle;
- Avere la tessera sanitaria;
- Vaccino contro la rabbia valido, in accordo con la seguente normativa UE: http://ec.europa.eu/food/animals/pet-movement/eu-legislation/non-commercial-eu_en
- Un passaporto per gli animali, rilasciato dal veterinario.
Per chi viaggia con animali domestici in cabina, l'assegnazione del posto è in penultima fila, per non creare alcun disagio ad altri passeggeri.

8.6.5 Per i voli nazionali operati in Italia, gli animali vivi devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • - Avere un microchip impiantato sotto la pelle;
    - Avere la tessera sanitaria;

  • 8.6.6 Per i voli operati in/con partenza da Colonia, in Gran Bretagna e con partenza da Londra nessun animale vivo può essere trasportato nella cabina passeggeri o in stiva.

A partire dal 01 Gennaio 2012, per tutti i voli da e per l’Irlanda, animali vivi (gatti e cani) possono essere trasportati alle condizioni di cui sopra menzionate (articoli 8.6.1, 8.6.2 e 8.6.3), in aggiunta alle condizioni disponibili qui.


8.7 Ceneri

8.7.1 Il trasporto delle salme non è concesso per alcuna destinazione.
8.7.2 Il trasporto di ceneri umane invece è consentito previo accordo con la compagnia.

8.8 ARMI E MUNIZIONI

8.8.1 Per poter trasportare un’arma il passeggero deve essere in possesso del porto d’armi. L’arma verrà messa nel bagaglio da stiva, scarica, con le munizioni imballate separatamente. Secondo le normative IATA, un passeggero non può trasportare più di 5 kg di munizioni/ volo.
8.8.2. La tassa per il trasporto di un’arma è di 60 euro/arma/ tratta. Le armi si possono pagare sia telefonicamente all’atto dell’emissione del biglietto, sia in aeroporto.

La compagnia si riserva il diritto di modificare i regolamenti in materia di peso, dimensioni e costi di trasporto dei bagagli sui voli Blue Air prima dell'inizio del viaggio,
salvo comunicazione di questi cambiamenti sul sito web della compagnia nell’area "Notizie" o "Condizioni di Trasporto".

9. ORARIO, RITARDI, CANCELLAZIONE DEI VOLI


9.1 ORARIO
9.1.1 Il nostro orario di operazione e’ quello pubblicato nel sistema di prenotazioni, depliant od altre forme di presentazione. Gli orari di volo possono essere modificati nel periodo decorrente dalla data di pubblicazione fino alla data stabilita per il viaggio. Qualsiasi modificazione intervenuta nel nostro orario sara’ introdotta nel sistema di prenotazioni.
9.1.2 Prima di confermarvi la prenotazione, vi annunceremmo l’orario del volo vigente a quella data ed esso sara’ stampato sul Suo Biglietto Elettronico. Se ci offrite le informazioni di contatto, ci impegniamo di portarvi alla conoscenza qualsiasi modificazione. Se una modificazione maggiore nell’orario sara’ fatta dopo l’acquisto del Biglietto Elettronico e Lei non ne acconsente e non possiamo fare una prenotazione per un altro volo convenevole, potra’ richiedere il rimborso, ai sensi dell’Articolo 10.2.

9.2 CANCELLAZIONE DEL VOLO

Nel caso in cui il vettore aereo sia costretto, per vari motivi, a cancellare un volo di linea per il quale ha venduto biglietti di viaggio, il vettore aereo agirà in conformità con la pertinente legislazione internazionale ed europea, consentendo ai passeggeri interessati di scegliere tra:

 (a) rimborso, entro sette giorni, dell'intero costo del biglietto al prezzo al quale è stato acquistato, per la parte o le parti del viaggio inutilizzate, o

 (b) il reinstradamento, in condizioni di trasporto comparabili verso la destinazione finale, il più presto possibile o in una data successiva, a discrezione del passeggero, salvo disponibilità di posti.

In riferimento al paragrafo (a), il passeggero può scegliere di essere rimborsato sotto forma di servizi aggiuntivi forniti dal vettore aereo, buoni o crediti.

10. RESTITUZIONE


10.1 Ai sensi dei termini stabiliti qui, tutti i Biglietti Elettronici sono non rimborsabili. Il Biglietto Elettronico può essere cambiato per un altro volo alla stessa tariffa o ad una tariffa maggiore, se possibile, essendo necessario il pagamento di una tassa di modificazione e della differenza di tariffa. Tutti i dettagli ne possono essere trovati nelle nostre regole di Trasporto, iscritte nella nostra pagina internet, o vi le possiamo comunicare su richiesta. Pregassi verificare il modo di determinazione delle tariffe prima di comprare il Biglietto Elettronico.

10.2 Se non possiamo adempire le nostre obbligazioni di trasporto ai sensi del Contratto di Trasporto, vi restituiremo la tariffa pagata interamente o parzialmente, ai sensi di questo Articolo.
10.2.1 La restituzione integrale dell’ammonto iscritto sul Biglietto Elettronico, nel caso dell’annullamento del volo ed incapacità di offrirvi alternativa.
10.2.2 Se annulliamo il volo per un segmento del percorso iscritto sul biglietto, l’ammonto restituito sarà uguale alla differenza fra la tariffa pagata per l’intero percorso e la tariffa applicabile per il segmento non trascorso.
10.2.3 Le restituzioni si fanno solo alle persone di cui il nome è iscritto sul Biglietto Elettronico o che hanno fatto il pagamento, in base alla presentazione del biglietto o del coupon non utilizzato e della ricevuta fiscale.
10.2.4 Le domande di rimborso devono essere fatte per scritto all’indirizzo menzionato alla fine dei Termini e Condizioni di Trasporto.

10.3 VALUTA
La restituzione sarà fatta nella stessa valuta utilizzata per il pagamento del Biglietto Elettronico.

10.4 TASSE PER I CREDIT CARD / DEBIT CARD
Le tasse per i credit card/ debit card o per le altre forme di pagamento non sono rimborsabili, salvi il caso dell’annullamento del volo da parte nostra.

10.5 ALTERNATIVE DI RIMBORSO
Se accettate un’altra forma di rimborso, i provvedimenti di questo Articolo sono applicabili a quell’alternativa di rimborso.

10.6. IL CREDITO

Il credito (voucher) rappresenta uno sconto offerto dalla compagnia Blue Air nel momento dell’acquisto di nuovi biglietti aerei con la nostra compagnia.
La sua validità ricopre l’orario di volo presente nel sistema e può essere utilizzata entro la fine di tale validità.
Il credito non esiste né materialmente e né elettronicamente ma potrà essere utilizzato solo come modalità di pagamento al momento della prenotazione di nuovi biglietti e/o servizi Blue Air.
I biglietti per i quali viene concesso il credito si commentano secondo quanto comunicato per email e per usufruire del credito dovrete contattare telefonicamente e comunicare il numero di prenotazione dei biglietti per i quale è stato approvato il credito. La differenza tra il prezzo dei biglietti che acquisterete e l’ammontare del credito dovrà essere corrisposta con una carta Visa o MasterCard, abilitata per i pagamenti online.
Qualora vogliate usufruire del credito e contattate un operatore Blue Air che vi farà una quotazione di prezzo, dovrete tener conto che la stessa non è fissa e che può variare in funzione della disponibilità delle classe tariffaria nel sistema.
Ogni credito concesso rappresenta una situazione particolare e necessita una ‘approvazione da parte della compagnia. Contestualmente all’accettazione di un credito, il suo corrispettivo NON POTRA ESSERE RIMBORSATO.

11. CONDOTTA AL BORDO DELL’AEREO


11.1 GENERALITA
11.1.1 Se, nella nostra opinione, il vostro comportamento al bordo dell’aereo mette in pericolo l’aeronave o qualsiasi persona o bene a bordo, o dà fastidio ai membri dell’equipaggio durante il volo, oppure se non rispetta le istruzioni dell’equipaggio, compresi quelle relative al fumo, al consumo di bevande alcoliche o droga, se la vostra condotta produce sconforto, inconvenienti, danni o ferrite ai passeggeri o ai membri dell’equipaggio, potremo prendere qualsiasi misura necessaria per prevenire la continuazione di questa condotta, compresa l’immobilizzazione. Potra’ essere sbarcato ed un successivo viaggio Vi sarà rifiutato in qualsiasi momento, dovendo rispondere penalmente per le offese commesse al bordo dell’aeronave.
11.1.2 Se per causa della vostra condotta siamo tenuti di deviare l’aeronave verso una destinazione che non era stabilita e vi obblighiamo di lasciare l’aeronave, dovrete pagarci tutti i costi risultati in seguito a quest’atterraggio fortuito più le eventuali penalità che ci saranno impostate dalle autorità del paese in cui abbiamo fatto atterraggio.
11.1.3 Per evitare i conflitti, non avrà bisogno di consumere bevande alcoliche che non sono state comprate al bordo della nostra aeronave. Ci riserviamo il diritto di rifiutare di servirvi o di vendere bevande alcoliche a qualsiasi passeggero al bordo dell’aeronave se esso si trova già in stato d’ebbrezza.

11.2 DISPOSITIVI ELETTRONICI
Per motivi di sicurezza del volo, possiamo vietare o limitare l’uso dei dispositivi elettronici al bordo dell’aeronave, compreso dei telefoni mobili, computer portatili, registratori portatili, radio portatili, lettori di CD, giochi elettronici o apparecchi ricce-trasmittenti, compresi giocatoli telecomandati.

12. ACCORDI DEL TRASPORTATORE PER SERVIZI SUPPLEMENTARI

In base al contratto di trasporto e le condizioni contrattuali tra il passeggero e la Blue Air, la società si impegna a garantire per il cibo e bevande del passeggero, su richiesta e per un prezzo, durante il viaggio.
Se concludiamo degli accordi per Lei e nel Suo nome con un terzo per offrirLe dei servizi, altri che il trasporto aereo o se emettiamo un biglietto voucher rispetto al trasporto o ai servizi (altri che il trasporto aereo) offerti da un terzo, tali prenotazioni per l’albergo o noleggio di una macchina, agiamo quale Suo agente. In questo caso sono applicabili i termini e le condizioni del terzo. Non saremo responsabili nei Suoi confronti se non per le nostre negligenze nella stipulazione di tali accordi.

13. FORMALITA AMMINISTRATIVE


13.1 GENERALITA
13.1.1 Ci sarà la Sua responsabilità il conseguimento di tutti i documenti e visti necessari al viaggio.
13.1.2 Non siamo responsabili per le conseguenze intervenute dall’impossibilità di procurare i documenti od i visti necessari.

13.2 DOCUMENTI DI VIAGGIO
Prima del viaggio, dovete presentare i documenti di espatrio o di rimpatrio, di salute od altri documenti necessari per la legge, le regole, gli ordini o le esigenze dei paesi coinvolti e dovrete permetterci di farne e conservarne delle copie. Ci riserviamo il diritto di rifiutare il trasporto se non osservate queste esigenze o se i vostri documenti di viaggio non sono idonei.

13.3 RIFIUTO DELL’INGRESSO
Se l’ingresso in un paese Vi viene rifiutato, sarete responsabile per il pagamento di qualsiasi multa o tassa che il governo di quel paese potrebbe imporci e per il costo del vostro trasporto da quel paese. Non vi rimborseremo la tariffa pagata per il vostro trasporto fino nel paese ove l’ingresso e’ stato rifiutato.

13.4 I PASSEGGERI SONO RESPONSABILI PER LE MULTE, I COSTI DI DETENZIONE, ECC.
Se siamo tenuti di pagare multe o penalità o di supportare le spese derivate dalla mancata osservanza dalla Sua parte delle leggi, regole, ordini o esigenze di viaggio dei paesi coinvolti o dall’impossibilità di presentare i documenti necessari, ci rimborserete su richiesta qualsiasi ammonto o spese relative. In questo senso, possiamo utilizzare il controvalore dei segmenti non utilizzati del Biglietto Elettronico o qualsiasi altro fondo vostro che si trovano nel nostro possesso.

13.5 CONTROLLO DOGANALE
Sulla richiesta del personale doganale o di altra ufficialità governativa, sarà tenuto di sottomettere il bagaglio al controllo. Non siamo responsabili per le perdite o per i danni sofferti durante questa verificazione o causati dalla mancata osservanza di queste esigenze.

13.6 CONTROLLO ANTITERRORISTICO
Prima dell’imbarco, è tenuto di sottomettersi al controllo antiterroristico, compresi i suoi bagagli.

13.7 INTERRUZIONE DEL VOLO IN CASO DI EMERGENZA
Se vi ammalate al bordo dell’aeronave e consideriamo di essere nel Suo interesse di far atterraggio d’urgenza sul più vicino aeroporto per ricevere l’assistenza medica necessaria, Lei sarà responsabile per tutti i costi medici e per i costi di alloggio della famiglia o degli amici che vi accompagnano e per i costi ulteriori di trasporto dal punto di fermata non previsto fino alla destinazione finale. Vi raccomandiamo di essere in possesso della copertura medica e di trasporto valida durante il suo viaggio.

13.9 DATI PERSONALI
Il passeggero o il cliente è d’accordo che Blue Air possa utilizzare i Suoi dati personali (nome; indirizzo e-mail; telefono; ecc.) per rendere possibile la transazione elettronica e per stoccare queste informazioni.

13.i Visti necessari

Al fine di rispettare la normativa comunitaria sul diritto di ingresso negli Stati membri dell'UE, sono necessari alcuni chiarimenti.

La direttiva 2004/38 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, riguarda il diritto alla libera circolazione e alla residenza all'interno degli Stati membri dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari.

L'articolo 2 recita:

 "cittadino dell'Unione": qualsiasi persona che abbia la cittadinanza di uno Stato membro dell'UE;

 "familiare" significa:

(a) coniuge;

(b) il partner con il quale il cittadino dell'Unione ha stipulato un'unione registrata, ai sensi della legislazione di uno Stato membro, se, secondo la legislazione dello Stato membro ospitante, le unioni registrate sono considerate equivalenti al matrimonio e in conformità con le pertinenti requisiti legali dello Stato membro ospitante;

(c) i discendenti diretti di età compresa tra 0 e 21 anni o che dipendono da loro, nonché i discendenti diretti del coniuge o del convivente come definiti al paragrafo (b);

(d) gli antenati diretti che dipendono da loro e quelli del coniuge o del convivente come definiti al paragrafo (b);

"Stato membro ospitante": lo Stato membro in cui si muove un cittadino dell'Unione per esercitare il diritto alla libera circolazione e alla residenza.

L'articolo 5 riguarda il diritto di entrare nei territori degli Stati membri e degli Stati membri dell'UE:

(1) Fatte salve le disposizioni relative ai documenti di viaggio applicabili ai controlli alle frontiere nazionali, gli Stati membri autorizzano l'ingresso nel territorio dei cittadini dell'Unione in possesso di una carta d'identità o di un passaporto in corso di validità e dei loro familiari che non sono cittadini di uno Stato membro e che detengono passaporti validi.

(2) I familiari che non sono cittadini di uno Stato membro sono tenuti a possedere un visto solo in conformità al regolamento (CE) n. 539/2001 o, se del caso, in conformità con la legislazione nazionale.

Come specificato dalle autorità irlandesi, per i cittadini non comunitari i permessi di soggiorno rumeni non sono validi per viaggiare in Irlanda. I passaporti nazionali sono controllati per quelli sopra menzionati. I regolamenti irlandesi stabiliscono che devono possedere un visto valido per entrare in Irlanda.

Per i viaggi nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, per i cittadini non UE, è richiesto un visto d'ingresso sul passaporto. Per i familiari di cittadini dell'UE, ai sensi della direttiva 2004/38 / CE del Parlamento europeo, il visto può essere ottenuto facilmente e gratuitamente se questi familiari si rivolgono all'ambasciata dello Stato di destinazione.

Conformemente all'articolo 5, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 562/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un codice comunitario relativo al regime di attraversamento delle frontiere da parte delle persone (codice frontiere Schengen), in combinato disposto con l'art. . 2 della decisione 582/2008 relativa all'introduzione di un regime semplificato per il controllo delle persone alle frontiere esterne basato sul riconoscimento unilaterale da parte di Bulgaria, Cipro e Romania di determinati documenti equivalenti ai loro visti nazionali ai fini del transito attraverso i loro territori, un visto Schengen valido per la Romania è riconosciuto come equivalente ai visti nazionali ai fini del transito.

Inoltre, ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera d dell'ordinanza d'urgenza del governo rumeno 194 / 12.12.2002 sul regime degli stranieri in Romania "l'ingresso nel territorio rumeno può essere consentito agli stranieri che presentano garanzie a cui sarà consentito l'ingresso nello stato di destinazione o che lascerà il territorio della Romania, per gli stranieri in transito "

In pratica, in combinato disposto con l'allegato I del regolamento 562 risulta che la transizione può essere giustificata dalla conferma di un viaggio organizzato o di qualsiasi altro documento appropriato che indichi il programma di viaggio proposto, un biglietto di ritorno o una prenotazione che mostri il viaggio dalla Romania alla Moldova .

 

14. RESPONSABILIT PER I DANNI


14.1 La nostra responsabilita’ sara’ determinata dai nostri Termini e Condizioni di Trasporto. La nostra responsabilita’ e’ limitata e vi raccomandiamo di assicurarvi in modo idoneo per il viaggio che farete. I provvedimenti relativi a questa responsabilita’ sono:
14.1.1 Salvi i casi previsti dalle Leggi Romeni e della Comunita’ Europea, il nostro trasporto e’ sottomesso alle regole e alle limitazioni relative alla responsabilita’ stabilita dalla Convenzione solo se il trasporto e’ uno internazionale, per cui la Convenzione e’ applicabile. Le condizioni seguenti sono applicabili per tutti i nostri trasporti (che siano o non fatti in concordanza alle Leggi romene o della Comunita’ Europea:
14.1.2(a) Ogni nostra responsabilita’ per i danni causati sara’ ridotta per qualsiasi negligenza dalla Sua parte, che causa o contribuisce al danno, ai sensi della legge vigente.
14.1.2(b) Saremo responsabili solo per i danni intervenuti durante il volo o durante i segmenti del volo per i quali il nostro codice (BMS/0B) appare inquadrato alla rubrica della compagnia del trasporto sul Biglietto Elettronico per quello volo o segmento di volo.
14.1.2(c) Non siamo responsabili per la perdita o per la mancanza del contenuto del Bagaglio a Mano, che nel caso nel quale fosse preso da un membro dell’equipaggio per metterlo in un altro posto rispetto a quello dedicato per i bagagli di questo genere.
14.1.2(d) La nostra responsabilita’ per la perdita o per la mancanza dal contenuto del Bagaglio da stiva sara’ limitata dal SDR 19 per kilogrammo e per quello a mano la responsabilita’ sara’ di massimo SDR 332 per passeggero specificando che, se ai sensi delle leggi vigenti, si applicano dei limiti diversi di responsabilita’, essi saranno applicabili. Se il peso del Bagaglio da Stiva non sara’ registrato al momento del check-in, il risarcimento dei danni si fara’ al peso standard di 32kg.
14.1.2(e) Salvi i casi dei provvedimenti specifici di queste Condizioni, siamo responsabili rispetto a Lei solo per i risarcimenti ai quali avra’ il diritto, per le perdite provate ed i costi ai sensi della Convenzione.
14.1.2(f) Non siamo responsabili per i danni causati ai beni che non sono consentiti nel bagaglio di stiva descritti nell’articolo 8.2, compresi gli oggetti fragili o alterabili, oggetti con valore speciale, tali soldi, gioielli, metalli preziosi, computer, impianti elettronici personali, documenti, valori mobiliari od altri beni, atti, passaporti ed altri documenti d’identificazione e campioni.
14.1.2(g) Il Contratto di Trasporto, compresi questi Termini e Condizioni di Trasporto ed esclusioni o limitazioni di responsabilita’ sono applicabili ai nostri agenti autorizzati, ai dipendenti e rappresentanti nello stesso modo che per noi. L’ammonto totale da ricuperare da noi e da tali Agenti autorizzati, dipendenti, rappresentanti e persone non puo’ superare la nostra responsabilita’, se esistente.
14.1.2(h) Nessuno di questi Termini e Condizioni di Trasporta non annulla esclusioni o limitazioni della responsabilita’ presenti nella Convenzione o nelle leggi vigente se non stipulato espressamente.
14.1.2(i) Per tutte le destinazioni Blue Air, la responsabilita’ delle condizioni di espatrio spetta interamente ai passeggeri. Blue Air non e’ responsabile rispetto alle Regole e ai Regolamenti di espatrio del passeggero.
14.1.2(j) In caso di ritardi nel trasporto dei passeggeri siamo responsabili per danni a meno che da parte nostra sia stato adottato ogni ragionevole accorgimento per evitare il danno o che tali accorgimenti fossero impossibili. La responsabilità per ritardo nel trasporto dei passeggeri è limitata a 4,694 SDR (circa EUR 5.032).
In caso di ritardi nel trasporto del bagaglio registrato siamo responsabili per danni a meno che da parte nostra sia stato adottato ogni ragionevole accorgimento per evitare il danno o che tali accorgimenti fossero impossibili. La responsabilità per danni da ritardo nel trasporto del bagaglio è limitata a 1.131 SDR (circa EUR 1.213).
Se la parte lesa ha avuto un concorso di colpa nel danno, l’ammontare del risarcimento deve essere ridotto dell’importo corrispondente al concorso di colpa della parte lesa. La parte lesa è tenuta in particolare a non aumentare il danno generato dallo smarrimento del bagaglio o dal ritardo nella sua consegna con acquisti sostitutivi inopportuni.


14.1.3 Per ulteriori dettagli sulla distruzione, perdita o danno del bagaglio si prega di leggere questo documento.

ACCORDI SPECIALI
14.2 Se potesse risultare la morte, la lesione del Passeggero in seguito ad un incidente prodotto al bordo di un’aeronave della nostra compagnia  o nel corso delle operazioni d’imbarco o sbarco durante un volo fato da noi:
14.2.1 Non utilizzeremo nessuna difesa ai sensi dell’Articolo 20 della Convenzione od altra difesa simile prevista dalla legge vigente rispetto alla domanda che non supera 113100 SDR;
14.2.2 Faremo senza ritardo, in un periodo che non superi i 15 giorni successivi alla data della determinazione dell’identita’ della persona avendo diritto alla compensazione i relativi pagamenti anticipati alla persona che ha delle necessita’ economiche immediate, pari al danno sofferto (l’ammonto non sara’ inferiore ai 16.000 SDR per Passeggero nel caso della morte). Qualsiasi pagamento in anticipo non costituira’ l’accoglimento della responsabilita’ e puo’ essere dedotta dai nostri pagamenti successivi, ma e’ rimborsabile se il danno e’ stato causato o provocato dalla negligenza del Passeggero o della persona che ha ricevuto il pagamento o se la persona che ha ricevuto il pagamento non fosse la persona che aveva il diritto di compensazione;
MENZIONANDO TUTTO QUESTO, ci riserviamo tutte le altre forme di difesa (previste o non dalla Convenzione) e tutti i diritti di soccorso contro altre persone, compresi (senza limiti) i diritti di contribuzione e d’indennita’.

14.3 Rispetto ai pagamenti anticipati da fare in base all’Articolo 14.2.2 oppure in altra forma considerata come l’equivalente in EURO per un ammonto del SDR:
14.3.1 l’equivalente in EURO sara’ calcolato al corso valutario stabilito dal Fondo Monetario Internazionale per la data rispettiva;
14.3.2 se la Romania non ha introdotto l’EURO come moneta legale a quella data, qualsiasi pagamento o, se del caso, qualsiasi interpretazione del valore saranno fatti in Lei tramite la conversione del corso di cambio di Lei in EURO per la data rispettiva di pagamento o di determinazione, come del caso.

14.4 Vi confermiamo di essere in possesso dell’assicurazione di responsabilita’ per passeggero di 100.000 SDR al minimo, non meno del valore minimo stipulato dall’Autorita’ Civile Romena.

14.5 Quando il trasporto concorda alle Leggi Romene e CE per domande superiori ai 100.000 SDR possiamo essere esonerati se possiamo provare che non oppure i nostri agenti hanno preso tutte le misure di precauzione necessarie per evitare il danno o che noi o i nostri agenti siamo stati nell’impossibilita’ di prendere queste misure.

15. LIMITE DI TEMPO PER DENUNZIE O AZIONI

Bagaglio - danni minori

Il vettore aereo non si assume la responsabilità per il bagaglio macchiato da alcune sostanze (vino, olio, cibo o simili) o per il bagaglio che ha subito danni minori (ad esempio, graffi, ammaccature, strappi causate da eccesso di peso; perdita o danno accessori per il bagaglio aggiuntivo che non sono stati forniti dal produttore e che non ne pregiudicano il normale utilizzo - come lucchetti, chiavi, serrature, targhette, cinture, coperture) che possono derivare dalla normale usura del bagaglio.

In casi eccezionali la Compagnia Aerea può, a sua discrezione, fornire un voucher quando il bagaglio registrato ha subito un lieve danno a causa della cattiva gestione del bagaglio.


15.1 NOTIFICAZIONE DELLA DENUNZIA
15.1.1. La ricezione del bagaglio da parte del titolare, senza che questi apra la pratica di sinistro registrata con un codice PIR prima di lasciare l'area di ritiro bagagli dell'aeroporto di arrivo, rappresenta la prova sufficiente che il bagaglio è stato consegnato in buone condizioni e in conformità con l'Accordo di trasporto stipulato con il vettore.

In conformità al regolamento (CE) n. 889/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 maggio 2002, che modifica il regolamento (CE) n. 2027/1997 in merito alla responsabilità degli operatori aerei in caso di incidenti, in caso di smarrimento o danneggiamento di un bagaglio registrato, il passeggero è tenuto a presentare un reclamo scritto entro 7 (sette) giorni dalla registrazione del PIR, e in caso di ritardo di consegna del bagaglio, il passeggero è tenuto a presentare un reclamo scritto entro 21 (ventuno) giorni dalla registrazione del PIR.
15.1.2. E 'obbligatorio per i passeggeri di chiedere una copia completata del rapporto relativo alla irregolarità della proprietà (denominato PIR) quando qualsiasi tipo di danno è notato. Il rapporto è compilato da un dipendente del dipartimento Lost and Found in aeroporto con le informazioni fornite dal passeggero. Il PIR non è un reclamo ufficiale, si tratta di un documento interno della compagnia aerea/ agente handling, utilizzato per identificare i bagagli.
15.1.3. La Compagnia Blue Air non sarà ritenuta responsabile per i bagagli identificati in modo errato da un altro passeggero. Il passeggero che ha identificato erroneamente un bagaglio è responsabile per tutti i costi sopportati da entrambi i passeggeri coinvolti.
15.1.4. Nel caso in cui desideriate prendere contatto con i rappresentanti del dipartimento bagagli smarriti, potete farlo mediante l’indirizzo ll@aerokraft.ro o ai numeri telefonici +40745313411.
15.1.5. Il ritiro dei bagagli smarriti potrà essere effettuato solo all’aeroporto. I bagagli smarriti non saranno consegnati al domicilio del passeggero.


15.2 LIMITAZIONE DELLE AZIONI
Qualsiasi diritto di risarcimento sarà annullato se un’azione non viene inoltrata entro 2 anni dall’arrivo alla destinazione o dalla data quando l’aeronave doveva arrivare o dalla data quando il trasporto è stato fermato. La decisione della corte di giudizio del caso imporrà il metodo di calcolo del periodo di limitazione.

15.3 MODIFICAZIONE ED ANNULLAMENTO
Nessun nostro agente, dipendente o rappresentante non ha il diritto di modificare o di annullare alcun provvedimento di questi Termini e Condizioni di Trasporto.

15.4 TEMPO DI RISPOSTA AI RECLAMI
A partire dal 02.02.2018, Blue Air ha l’onere di rispondere ad eventuali reclami nel termine di 60 giorni dalla ricezione del reclamo corredato dalla documentazione/prove che si rendono necessarie. A scanso di equivoci, nel caso in cui la documentazione allegata al reclamo fosse incompleta, il termine inizierà a decorrere dal giorno della ricezione da parte di Blue Air della documentazione completa. Di conseguenza, al fine di risolvere i reclami in via stragiudiziale e deflazionare il contenzioso, il Passeggero si obbliga a rispettare il termine di 60 giorni prima di rivolgersi, eventualmente, all’Autorità giudiziaria. In ogni caso, le Parti sono d’accordo che, qualora il Passeggero scelga di ricorrere all’assistenza legale già nella fase di reclamo, gli onorari di avvocato rimarranno a carico esclusivo del Passeggero. Tutti i reclami devono essere inviati utilizzando il formulario scaricabile qui, oppure comunicando all’indirizzo e-mail feedback@blueair.aero, in qualsiasi forma che il Passeggero ritenga opportuna, il nome ed il cognome del Passeggero, il numero della prenotazione, il numero e la data del volo che ha dato luogo alla controversia, il luogo di partenza e di arrivo del volo, nonché il motivo per cui sollecita indennizzi/risarcimenti.

15.5. Per i voli da e per l’Italia, nonché per i voli in cui sia la località di partenza che quella di arrivo si trovano sul territorio di predetti paese, il termine di risposta ai reclami è pari a 6 settimane (42 giorni), in conformità alle previsioni dell’art. 2.4 della Carta dei Diritti dei Passeggeri redatta dall’ENAC (“Ente Nazionale per l’Aviazione Civile”). Si applicano tutte le altre previsioni del paragrafo precedente.”

16. INTERPRETAZIONI


I titoli di ogni Articolo di questi Termini e Condizioni di Trasporto hanno valore orientativo e non possono essere utilizzati per l’interpretazione del testo.

17. ELEZIONE DELLA LEGGE E DELLA GIURISDIZIONE


Se non specificato diversamente nella Convenzione o nelle leggi, regole governative, ordini o esigenze vigenti:
(a) Questi Termini e Condizioni di Trasporto sono governati dalle leggi romene;
(b) Qualsiasi lite intervenuta fra Lei e noi rispetto a o derivato da un tale trasporto sarà sottomessa alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali di Romania.

18. TRANSFERIMENTO

18.1 Trasferimento Pullman

Quando prenoti il volo Blue Air, puoi scegliere anche un trasferimento con il bus realizzato dai nostri partner. Questi servizi di trasferimento sono disponibili da Constanta o Brasov fino all’Aeroporto di Otopeni – e ritorno.

I bambini di 0-2 anni viaggiano gratuitamente (non avranno posto separatamente, viaggiano nelle braccia del genitore)

Puoi prendere 2 bagagli a stiva (32 kg) ed 1 bagaglio a mano, per passeggero

Oggetti che non possono essere trasportati:

  • Biciclette

  • Armi

  • Animali

  • Equipaggiamento sportivo

Se dalla colpa del partner che garantisce il trasferimento i passeggeri ritardano all’aeroporto/perdono il volo, il partner che garantisce il trasferimento si impegna di rispettare e di applicare i regolamenti secondo EC261/2004 e di restituire il controvalore dei biglietti d’aereo a Blue Air, non anche degli altri servizi ricevuti dal passeggero alla destinazione. Blue Air rimborserà alla sua volta i passeggeri che hanno il diritto d’essergli restituito il controvalore dei biglietti d’aereo.

Nel caso in cui Blue Air subisce un ritardo, il partner che garantisce il trasferimento si impegna di accettare i passeggeri Blue Air sulla prima corsa con posti disponibili senza calcolare alcuna tassa supplementare.

Puoi acquistare questo servizio con fino 24 ore prima della data del volo.

I dettagli relativi al programma di trasferimento, al posto di imbarco e così via possono essere trovati qui.

19. INFORMAZIONI SULLA COMPAGNIA AEREA

19.1. Ci assumiamo la responsabilità di informarti sull'identità del vettore aereo / vettori, indipendentemente dal metodo di acquisto del biglietto.

I voli venduti su http://www.blueairweb.com sono gestiti da S.C. Blue Air Aviation S.A. o dalla compagnia identificata come vettore aereo nel processo di vendita dei biglietti.

19.2. Voli operati e venduti da Blue Air in accordo di Codeshare

19.2.1. Blue Air, in qualità di appaltatore del vettore aereo, informa i passeggeri, al momento della prenotazione, circa l'identità della compagnia aerea o delle compagnie aeree che effettivamente operano il volo.

19.2.2. Il passeggero ha il diritto di avviare un reclamo o chiedere rimborsi e indennizzi da parte del vettore aereo operativo o del vettore aereo contraente.

19.2.3. Il passeggero deve sempre verificare i termini e le condizioni del vettore aereo operativo.

19.2.4. SKY EXPRESS (Termini e condizioni di Sky Express

19.2.5. Cyprus Airways (Termini e condizioni di Cyprus Airways)

19.2.6. Alitalia (Termini e condizioni di Alitalia)